DNA 2013: LA VERONAL

DNA 2013: LA VERONAL, SIENA – Palladium, Roma, 27 ottobre 2013 Lo sguardo dello spettatore non può che rimanere incantato dinanzi a quella “Venere di Urbino” che nuda e carnale sovrasta la scena, donando una misteriosa aurea allo spazio teatrale. Proprio l’uomo e il suo sistema di percezione e di autorappresentazione sono il fulcro dell’opera […]

DNA 2013: LA VERONAL, SIENA – Palladium, Roma, 27 ottobre 2013

Lo sguardo dello spettatore non può che rimanere incantato dinanzi a quella “Venere di Urbino” che nuda e carnale sovrasta la scena, donando una misteriosa aurea allo spazio teatrale. Proprio l’uomo e il suo sistema di percezione e di autorappresentazione sono il fulcro dell’opera di La Veronal.  “Siena” è il racconto della bellezza e della miseria umana attraverso un esercizio di descrizione verbale (ekphrasis) di ciò che vediamo o immaginiamo; è un viaggio che trae ispirazione da differenti discipline artistiche (il cinema, la letteratura, l’arte), per condurre in un luogo intimo e caloroso, che scava nella complessità dell’organismo sociale per mostrare l’invisibile dietro ciò che è palpabile visualmente.

https://www.mioticket.it/romaeuropa/show_events_list.asp

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.