Artisti, scrittori, critici, riuniti per il pranzo della domenica. Diventano un libro gli incontri nell’”appartamento relazionale” di Aurora Di Mauro, a Padova

Print pagePDF pageEmail page

Onda Fluo, V. Bevilacqua, courtesy Settima Onda, ph. Casonato

In un anno, come quello appena trascorso, dove si è celebrato il cibo in ogni sua declinazione, dall’Expo di Milano ai vari fenomeni televisivi e letterari, ha preso forma e si è sviluppato a Padova il progetto Il pranzo della domenica (A tavola si sta seduti). In un anonimo condominio dall’architettura anni settanta della cinta urbana si trova Settima Onda: l’appartamento relazionale di Aurora Di Mauro, museologa, storica e attualmente responsabile dell’Ufficio Musei della Regione del Veneto; una casa che dal 2012, dopo una profonda ristrutturazione da parte dei giovani architetti Davide Pesavento ed Edoardo Gamba, si è aperta all’arte e alla sua libertà, ospitando esposizioni, rassegne teatrali ed incontri culturali. Opere site-specific si integrano e compongono lo spazio abitativo, diventando in parte anche elementi strutturali: il pavimento è firmato dallo scultore e ceramista Pino Castagna, il segno fucsia della porta della sala da pranzo è di Valerio Bevilacqua, la luce esterna attraversa l’installazione Aurora nel Tempo di Francesco Candeloro, il guardaroba si illumina con il neon Lite Plot di Arthur Duff.

SEI PRANZI, SEI CUOCHI, UN LIBRO
La propria casa diventa così spazio libero ed indipendente dedito all’arte contemporanea, e l’ultimo evento è Il pranzo della domenica. Sei pranzi che si sono svolti fra febbraio e settembre, complessivamente quarantadue commensali, sconosciuti tra loro, si sono ritrovati a condividere qualcosa di cui forse si inizia a perdere memoria: il tradizionale pasto domenicale. Sei cuochi, non tutti professionisti ma con esperienze di vita e di lavoro relazionate alla cucina, pronti a condividere la loro idea di pranzo con sette invitati estranei: archeologi, artisti, scrittori, critici, professori, studiosi. In attesa del primo vero catalogo che racconti per intero Settima Onda (che uscirà per Edizioni Inaudite, il progetto editoriale dell’artista Barbara Fragogna), Il pranzo della domenica diventa un libro (edizione in edibus) dove, attraverso gli scatti dei fotografi Franco Tanel e Caterina Santinello, si documentano i vari momenti che hanno animato la riflessione collettiva dedicata al ritrovarsi a tavola nel giorno festivo per eccellenza, con inoltre una finalità sociale, in quanto il ricavato delle vendite verrà devoluto ad associazioni per offrire un pranzo a chi non se lo può permettere. Settima Onda è una casa privata che con semplice gesti culturali, diventa altro, oltrepassa le mura e le barriere convenzionali per diventare luogo dove accogliere una nuova visione dell’abitare.

Marco Tondello

edizioniinaudite.weebly.com/weirdcure.html

 

 

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community