u’ marimotu

Palermo - 14/10/2016 : 05/11/2016

Prima edizione di “u’ marimotu” progetto atto a dar visibilità alle vibranti e contemporanee ricerche artistiche siciliane, senza nessun genere di condizionamento tecnico ma basato sugli aspetti progettuali e concettuali.

Informazioni

  • Luogo: XXS APERTO AL CONTEMPORANEO
  • Indirizzo: Via XX Settembre, 13 Palermo - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 14/10/2016 - al 05/11/2016
  • Vernissage: 14/10/2016 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: orari: 17,00 - 20,00 - chiuso lunedì e festivi

Comunicato stampa

La Sicilia storicamente e culturalmente è sempre stata legata al mare e, come spesso accade nelle località costiere, i termini marinareschi vengono usati anche per descrivere avvenimenti e situazioni; in quest’ottica il termine “maremoto” (u’ marimotu in dialetto siciliano) diventa sinonimo di stravolgimento, cambiamento e rivoluzione, aspetti che, ora più che mai, caratterizzano l’attuale situazione sociale siciliana. L’utilizzo di questa forma dialettale, trova riferimento anche al recente operato della XXS aperto al contemporaneo che, nel corso dell’ultimo anno, ha elaborato diverse esposizioni atte a rappresentare compagini nazionali e internazionali


L’humus siciliano è sempre stato sinonimo di fermento sociale e culturale, non solo regionale ma indiscutibilmente anche di respiro nazionale, dando - nei secoli - i natali a grandi talenti soprattutto dal punto di vista artistico e letterario.
Luigi Citarrella, Alberto Criscione, Roberto Rinella e Simone Stuto, sono i giovani artisti che caratterizzeranno questa prima edizione di “u’ marimotu” progetto atto a dar visibilità alle vibranti e contemporanee ricerche artistiche siciliane, senza nessun genere di condizionamento tecnico ma basato sugli aspetti progettuali e concettuali. La mostra, inoltre, in data ancora da definirsi, verrà riproposta presso gli spazi della Costantini Art Gallery di Milano che ha contribuito alla selezione degli artisti.