Teresa Antignani – Controra

Milano - 23/09/2020 : 15/10/2020

Prima mostra personale dell’artista campana Teresa Antignani (Isernia,1991).

Informazioni

Comunicato stampa

La Galleria Lorenzo Vatalaro è lieta di presentare la prima mostra personale dell’artista campana Teresa Antignani (Isernia,1991).
L’opera di Antignani ha radici nello studio dell’estetica barocca e della sua degenerazione. La politica dello scarto e la valorizzazione del reietto sono fondamento oltre che della sua arte, del suo lavoro di ricerca sociologica, quasi a testimoniare come nell’arte teoria e prassi coincidano perfettamente

La selezione di opere qui proposte, alcune realizzate specificatamente per lo spazio, rendono espliciti molti tratti salienti del suo lavoro: dall’uso del rifiuto come materiale principe, alla tecnica dell’assemblaggio, del montaggio, inteso come processo di revisionismo storico, di riesame critico sulla base di nuove evidenze e di diverse interpretazioni. Il pensiero dell’artista è fortemente connotato, profondamente legato alla cultura di appartenenza, quella del Mezzogiorno, territorio oggi carico di sofferenze ambientali e sociali, ma al contempo terra fertile e dalle profonde radici culturali. Attraverso la sua pratica Antignani trasforma il vile in prezioso, armonizza il caos, definisce un senso alla denuncia costituendo un personale linguaggio dal carattere colto e festoso. Nove i lavori esposti, opere ricche, effimere, cariche di rimandi archeologici, di simboli che si colorano e riluccicano di cultura antica, di oriente, in una radice comune che è fatta di molteplici espressioni di un'unica natura.

Catalogo con testo di Linda Angelini