Specie di Spazi – Lo spazio è un Post.o

Treviso - 12/03/2022 : 02/04/2022

Mostra fotografica collettiva.

Informazioni

  • Luogo: MUSEI CIVICI TREVISO - MUSEO SANTA CATERINA
  • Indirizzo: Piazzetta Mario Botter 1 - Treviso - Veneto
  • Quando: dal 12/03/2022 - al 02/04/2022
  • Vernissage: 12/03/2022 ore 11,30
  • Generi: fotografia, collettiva
  • Orari: L'esposizione è visitabile da venerdì a domenica dalle 10.00 alle 18.00
  • Biglietti: € 3 oppure con il biglietto combinato mostra + museo a € 8.

Comunicato stampa

Si intitola “Specie di Spazi - Lo spazio è un Post.o” la mostra fotografica che aprirà a Treviso al Museo di Santa Caterina dal 12 marzo al 2 aprile, patrocinata dal Comune di Treviso e Musei Civici.
L’esposizione è l’atto finale del progetto #speciedispazichallenge sul profilo Instagram @thepost.o curato da Stefanella Ebhardt e Silvia Stival. Un progetto social nato durante il lockdown per una ricerca sul concetto di SPAZIO, quello che cominciava a mancare/cambiare e intorno ai cui significati si è stimolata la community


Un percorso fotografico collettivo costruito attraverso la condivisione di scatti, seguendo le sfide creative proposte dalle curatrici. A fare da guida a questi temi periodici un libro della letteratura francese, ‘Specie di Spazi’, di Georges Perec, che partendo dalla pagina bianca attraversa il letto, la camera, l’appartamento, la città, la campagna….. in 13 capitoli che si susseguono fino allo spazio più esteso.
Il percorso espositivo, realizzato grazie al supporto del Gruppofallani, comprende oltre alle fotografie, un paio per ogni capitolo scelte da una giuria di fotografi e storici della fotografia tra più di 400 foto condivise, due ambientazioni di spazi realizzate grazie a Durante Pavimenti per il mood dell’arredamento e Zafferano per la personalizzazione luminosa e l’oggettistica.
Perchè un concept espositivo intorno al tema dello spazio? Perchè lo spazio non ci appartiene, raccontano Silvia e Stefanella; uno spazio che credevamo libero, a nostra disposizione, infinito, fruibile, abitabile, vivibile, sempre e comunque. Un progetto nato dal desiderio di osservare e riflettere su cosa sta cambiando: la modalità di muoversi nello spazio, di vivere le nostre abitazioni, di frequentare luoghi pubblici, l’approccio alla progettazione degli spazi e alla tutela delle risorse.
Durante il periodo mostra saranno organizzati due incontri che invitano a riflettere su due macro ‘spazi’:
Lo spazio che occupiamo: impatto, sostenibilità, risorse, rappresentano i punti della bussola che ci indica la strada. Su questo tema Lucio Fontana, Financial Advisor di Allianz Bank e sponsor della mostra, inviterà a parlare di “Finanza e sviluppo sostenibile: non è solo possibile ma un nostro preciso dovere.” Mercoledì 16 marzo alle 18 al Museo.
Lo spazio che abitiamo: stiamo affrontando una nuova progettualità rispetto agli spazi in cui viviamo, case, uffici, luoghi pubblici, spazi di relazione? Se ne parlerà al Museo di Santa Caterina il 1 aprile alle 18.00.

L’inaugurazione della mostra si terrà sabato 12 marzo dalle 11.30 alle 13.30.
Si ringrazia per il supporto, Montelvini e Tato bar.