NonChiamatemiMorbo

Firenze - 22/10/2021 : 22/11/2021

Storie di Parkinson in una mostra fotografica parlante, in cui i quadri raccontano esperienze di vita.

Informazioni

Comunicato stampa

Storie di Parkinson in una mostra fotografica parlante, in cui i quadri raccontano esperienze di vita. Dopo Milano, Genova, Trento, Bergamo, Bellinzona, Varese, Cassano Magnago, Busto Arsizio, Rho, “NonChiamatemiMorbo” è a Firenze con Fresco Parkinson Institute per la sua decima tappa.
Nel suo primo anno, nonostante le restrizioni imposte dal Covid, la mostra ha raccontato storie di resistenza al Parkinson a oltre 2.500 visitatori in 96 giorni complessivi di apertura

E ha dimostrato la sua vitalità anche aggiornandosi e arricchendosi: nell'edizione fiorentina la mostra - gentilmente ospitata dal 22 ottobre al 1° novembre dalla Galleria Moretti di Firenze, Piazza degli Ottaviani 19 - si presenta con il doppio delle fotografie esposte al Piccolo Teatro di Milano e un'intera sezione dedicata ai caregiver. Storie di cura e di dedizione, ma anche di devozione e consacrazione alla lotta al Parkinson, come quella dell’Avvocato Paolo Fresco che proprio a Fiesole ha dato vita alla Fondazione Paolo e Marlene Fresco e la sede italiana del Fresco Parkinson Institute.
Ma quella dell’Avvocato Paolo Fresco, è solo una delle storie narrate nell’edizione fiorentina della mostra. In totale sono quaranta le storie, piccole e grandi, sempre emozionanti, di donne e di uomini che resistono al Parkinson - con 48 scatti fotografici sorprendenti di Giovanni Diffidenti - raccontate da Mr. and Mrs. Parkinson, al secolo le inconfondibili voci di Claudio Bisio e Lella Costa.
La mostra verrà inaugurata venerdì 22 ottobre alle ore 11 alla presenza del Governatore della Regione Toscana Eugenio Giani.