I giovedì della Villa – Hervé Boudon

Roma - 12/05/2016 : 12/05/2016

Da sempre al centro di usi e costumi di ogni epoca e civiltà, l'acconciatura caratterizza periodi storici, appartenenza sociale, culti religiosi, tradizioni popolari, stili di vita. Una storia ricca di fascino e significati, che parte dall’antichità per arrivare ai giorni nostri. Se ne parla a Villa Medici con lo storico dell’acconciatura Hervé Boudon, ospite del ciclo I giovedì della Villa - Questions d’art.

Informazioni

Comunicato stampa

Da sempre al centro di usi e costumi di ogni epoca e civiltà, l'acconciatura caratterizza periodi storici, appartenenza sociale, culti religiosi, tradizioni popolari, stili di vita. Una storia ricca di fascino e significati, che parte dall’antichità per arrivare ai giorni nostri. Se ne parla il 12 maggio a Villa Medici con lo storico dell’acconciatura Hervé Boudon, ospite del ciclo I giovedì della Villa - Questions d’art



Non solo teoria, ma anche pratica: alle 19 sarà infatti possibile assistere a una dimostrazione di acconciature d’epoca, e durante l’incontro La mano guidata dall’idea, alle 20.30, il pubblico potrà scoprire tre creazioni del repertorio di Boudon, che verranno realizzate su delle modelle.

Vero maestro della bellezza, Hervé Boudon disegna, dipinge, pettina e adorna le attrici per ricreare sui loro volti i caratteri e la storia dei grandi personaggi femminili. Grazie alla sua abilità e al suo estro, è possibile capire come prenda forma la creazione estetica nel campo dell’acconciatura. Nel corso della serata all’Accademia di Francia, Boudon parlerà dell’iter che segue per sublimare l’aspetto delle attrici ed esaltare la loro recitazione. Attraverso spiegazioni, dimostrazioni e un gioco di domande-risposte, il pubblico potrà inoltre interrogarlo sul suo lavoro e sulle sue fonti di ispirazione.

Nato in una famiglia di parrucchieri e stilisti, Hervé Boudon dirige dal 1970 al 2014 il salone parigino che porta il suo nome, creato dal salone di famiglia. Partecipa a numerose mostre, tra cui Miroir, Miroir... La main guidée par l’idée al Palais Galliera Musée de la Mode de la Ville de Paris (2003), a eventi come Legend – Cirque d’hiver nel 1984 e L’Inde de nos rêves a Bruxelles nel 1991. Ha ricevuto numerosi premi, tra cui il premio CACF a Bologna nel 1996, il Beauty World Master Award a New York nel 1997 per il miglior parrucchiere artigiano francese e la Medaglia d’oro delle Arti, Scienze e Lettere nel 2003. Oltre al lavoro di parrucchiere, realizza disegni di gioielli, illustrazioni di libri e sceneggiature di film. A breve verrà pubblicato il suo dizionario delle acconciature, intitolato L’art d’Hervé Boudon.


I giovedì della Villa – Questions d’art si svolgono tutti i giovedì a partire dal 18 febbraio 2016 (con una sospensione estiva durante i mesi di luglio e agosto).

Ingresso gratuito (nel limite dei posti disponibili).

Ogni giovedì si articola in due appuntamenti, alle 19.00 e alle 20.30.
Incontri in italiano con traduzione in francese o in francese con traduzione in italiano.