Arturo Ianniello – Sine linea

Napoli - 10/06/2016 : 29/07/2016

La personale di Ianniello “Sine Linea”, chiude un ciclo di tre mostre, ognuna delle quali metteva in luce un diverso aspetto della sua ricerca.

Informazioni

  • Luogo: 1OPERA GALLERY
  • Indirizzo: Palazzo Diomede Carafa | Via San Biagio dei Librai n° 121 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 10/06/2016 - al 29/07/2016
  • Vernissage: 10/06/2016 ore 18
  • Autori: Arturo Ianniello
  • Curatori: Pietro Tatafiore
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

La personale di Ianniello “Sine Linea”, chiude un ciclo di tre mostre, ognuna delle
quali metteva in luce un diverso aspetto della sua ricerca.
La prima, “Secret Alphabet” mostrava come le “tracce”, lasciate dal lavoro dell’uomo
su materiali, recuperati da siti di archeologia industriale, recuperati e riassemblati
nelle sue opere, si facessero segno, scrittura, memoria.
La seconda mostra, dal titolo “Redox”, metteva la materia al centro dell’attenzione. Il
materiale che, nella ricerca di Ianniello, è elemento fondante viene raccolto come un
archeologo fa con antichi reperti


Al centro della mostra attuale sono due lavori di grandi dimensioni, che fanno parte
di una serie di opere recenti, intitolata “Finis Terrae”.
Da queste opere deriva anche il titolo della mostra, che allude a un superamento della
“linea di confine” geografica, ma anche culturale, ideale, ecc.
Attraverso materiali e oggetti recuperati in case e fattorie abbandonate (forse lasciate
da chi ha scelto di partire alla ricerca di un futuro migliore) o all’interno di siti
industriali in disuso, dove un tempo risuonava il rumore del lavoro le tracce impresse
su questi materiali, Ianniello racconta con un suo linguaggio personale la storia
dell’uomo comune.