Art Digest: 23mila euro al mese fanno tanto casta? Kengo Kuma e il caffè griffato. Auschwitz e la baracca volante

Paese che vai, casta che trovi. In Spagna il musicista Teddy Bautista, per anni presidente della Sociedad General de Autores y Editores, il corrispettivo della SIAE italiana, si batte in tribunale per reclamare una pensione di 23mila euro al mese… (abc.es) L’avevano annunciato in pompa magna: nuovo look, spazio a design e architettura. E a […]

La baracca "contesa" fra Polonia e Usa (foto United States Holocaust Memorial Museum)

Paese che vai, casta che trovi. In Spagna il musicista Teddy Bautista, per anni presidente della Sociedad General de Autores y Editores, il corrispettivo della SIAE italiana, si batte in tribunale per reclamare una pensione di 23mila euro al mese… (abc.es)

L’avevano annunciato in pompa magna: nuovo look, spazio a design e architettura. E a Dazaifu, Giappone, ecco puntuale lo Starbucks coffee griffato Kengo Kuma and Associates… (dezeen.com)

Dovete restituirla, ve l’abbiamo prestata vent’anni fa”, reclama la Polonia. “È un problema, è troppo fragile”, rispondono dagli Usa. Dubbi neanche tanto campati in aria: si tratta infatti di una baracca di Auschwitz, esposta allo United States Holocaust Memorial Museum… (artdaily.org)

Corsa a ostacoli per l’Ashmolean Museum di Oxford: con i tagli che massacrano anche la cultura inglese, deve trovare 8 milioni di sterline per salvare il Ritratto di Mademoiselle Claus di Édouard Manet… (telegraph.co.uk)