Sfogliare il Tempo. Al festival di Gavoi c’è anche il Man con tre video di Margot Quan Knight

Sfogliare il Tempo: è questo il sottotitolo della nuova edizione dell’Evento Immobile, per promuovere il quale come ogni anno il Museo Man va in trasferta a Gavoi in occasione del festival letterario L’Isola delle Storie. Giunto alla sua quinta edizione e curato da Cristiana Collu, Saretto Cincinelli e Alessandro Sarri, fino al 3 luglio propone […]

Margot Quan Knight - Surface - Bubbles

Sfogliare il Tempo: è questo il sottotitolo della nuova edizione dell’Evento Immobile, per promuovere il quale come ogni anno il Museo Man va in trasferta a Gavoi in occasione del festival letterario L’Isola delle Storie. Giunto alla sua quinta edizione e curato da Cristiana Collu, Saretto Cincinelli e Alessandro Sarri, fino al 3 luglio propone tre opere video dell’artista americana Margot Quan Knight dal titolo Surface.

In collaborazione con Casa Masaccio, la rassegna, il cui obiettivo è analizzare ciò che di permanente insiste costantemente in ogni immagine in movimento, si articola in vari eventi tra la Toscana e la Sardegna, per concludersi il 17 settembre con la mostra di San Giovanni Valdarno che vedrà la partecipazione di Emanuele Becheri, Katharina Segura Harvey, Alejandro Moncada, Paolo Meoni, George Drivas, Ane Mette Hol, Alexandra Navratil, George Drivas, Alexandros Papathanasiou, Margot Quan Knight, Jutta Strohmaier, Arnold von Wedemeyer, Rob Carter, Kathrin Sonntag, Ken Jacobs, Malcolm Le Grice, Hollis Frampton.

Roberta Vanali

Fino al 3 luglio 2011
Casa Maoddi Pira
Via Sassari – Gavoi
www.museoman.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Roberta Vanali
Roberta Vanali è critica e curatrice d’arte contemporanea. Ha studiato Lettere Moderne con indirizzo Artistico all’Università di Cagliari. Per undici anni è stata Redattrice Capo per la rivista Exibart e dalla sua fondazione collabora con Artribune, per la quale cura due rubriche: Laboratorio Illustratori e Opera Prima. Per il portale Sardegna Soprattutto cura, invece, la rubrica Studio d’Artista. Orientata alla promozione della giovane arte con una tendenza ultima a sviluppare ambiti come illustrazione e street art, ha scritto oltre 500 articoli e curato circa 150 mostre per gallerie, musei, centri comunali e indipendenti. Tra le ultime: la doppia mostra di Carol Rama in Sardegna, L’illustrazione contemporanea in Sardegna, Archival Print. I fotografi della Magnum. Nel 2006 ha diretto la Galleria Studio 20 a Cagliari. Ha ideato e curato la galleria online Little Room Gallery (2010-13). Ha co-curato le mostre del Museo MACC (2015-17), per il quale nel 2018 è stata curatrice. Ha scritto saggi e testi critici per numerosi cataloghi e pubblicazioni. Il cinema è l’altra sua grande passione.