Il Panorama di Sergio Limonta. A Varese

Riss(e)-Zentrum, Varese – fino all’8 maggio 2916. Tredici lavori, diverse sculture realizzate negli ultimi mesi e tre installazioni sonore dei primi Anni Zero. La nuova mostra dell’artista di Lecco nasce da uno studio visit che Ermanno Cristini ha compiuto alcuni mesi fa. Con l’intenzione di ritrovare la pratica di un’unità visiva nella molteplicità degli approcci coinvolti.

Sergio Limonta – Panorama - installation view at Riss(e)-Zentrum, Varese 2016 - photo Miriam Broggini
Sergio Limonta – Panorama - installation view at Riss(e)-Zentrum, Varese 2016 - photo Miriam Broggini

Panorama, sostiene Sergio Limonta (Lecco, 1971) “coincide con una mia idea di mostra nella quale approcci, spunti, progettualità e riflessioni anche molto diverse si relazionano con un unicum che restituisca un linguaggio integro, totale”. I lavori che compongono la sua ultima personale intervengono sull’idea di reperto, agendo sullo spazio e sulla luce. Per questo motivo il pavimento in piastrelle rosse è stato ricoperto con una plastica adesiva bianca, lucida, che rifrange la luce. Ring, Glassato e Contadina sono stati realizzati con contenitori di cartone recuperati sul ciglio della strada, dove erano stati abbandonati. “Le intemperie li hanno in parte deformati. Io li ho trattati con resina epossidica fissandone definitivamente la foggia”. L’azione ribalta il processo dell’opera pubblica: commissionata a un artista che interviene modificando il contesto urbano e imponendo quindi una visione a chi poi lo attraversa. Nel caso di questi lavori, prosegue l’artista, “ho colto il gesto inconsulto di qualcuno nel quale però vedevo un’involontaria interazione col paesaggio, impresso nelle potenzialità formali di questi scarti”. Contadina, ad esempio, prende forma da un cartone recuperato sul ciglio di una strada provinciale che attraversa una zona agricola e che è stata dedicata alle contadine di Malević.

Ginevra Bria

Varese // fino all’8 maggio 2016
Sergio Limonta – Panorama
RISS(E) – ZENTRUM
Via San Pedrino 4
335 8051151
http://risseart.jimdo.com/

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/52951/sergio-limonta-panorama/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ginevra Bria
Ginevra Bria è critico d’arte e curatore di Isisuf – Istituto Internazionale di Studi sul Futurismo di Milano. È specializzata in arte contemporanea latinoamericana.