We Are Joseph Beuys

Lavagna - 06/04/2022 : 26/04/2022

Una mostra collettiva in omaggio al grande maestro tedesco Joseph Beuys, artista chiave nella nascita dei movimenti ecologisti.

Informazioni

  • Luogo: CON-TEMPORARY ART OBSERVATORIUM
  • Indirizzo: Corso Buenos Aires 42 11 16033 - Lavagna - Liguria
  • Quando: dal 06/04/2022 - al 26/04/2022
  • Vernissage: 06/04/2022
  • Curatori: Abramo (Tepes) Montini
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Aperto tutti i giorni 10.00 - 18.00 prenotando su www.ctao.eu

Comunicato stampa

CON-TEMPORARY Art Observatorium e Jizaino presentano la mostra collettiva “We Are Joseph Beuys”.

Un’ulteriore mostra per non esaurire ma proiettare a oltranza nel futuro il messaggio dell’artista sciamano che ha ispirato tante generazioni e promosso il sentimento ambientalista nella società, in particolare durante la sua intensa relazione col panorama culturale italiano

La mostra vuole mantenere acceso il dibattito sul più vero e profondo sentimento d’amore per la natura che lo muoveva, attraverso opere di artisti contemporanei che si confrontino col suo modo di esprimersi e di fare arte, le sue attività, la sua personalità o anche la sua figura.

We Are Joseph Beuys
6 - 26 aprile 2022
CON-TEMPORARY Art Observatorium
Corso Buenos Aires 42 11
Lavagna (GE)

Orario d’apertura: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 prenotandosi su www.ctao.eu

Ingresso gratuito

La mostra a cura di Abramo Tepes Montini presenta opere di fotografia, performance, disegno, poesia e video di Susana Barbara, blanche the vidiot, Benna Gaean Maris, Lamija Halilagic, Yana Kononova, Bill Psarras, Lucas Rebelo, Lexygius Sanchez Calip, José D. Trejo-Maya ed Elena Waclawiczek, a corollario di un multiplo del maestro tedesco risalente al periodo italiano degli anni '70.

La difesa del proprio habitat naturale è strettamente legata al rispetto per l'essere umano, ed è quindi un'attitudine sociale e politica. E in questo particolare momento storico, in cui si è riacceso il conflitto tra super-potenze, non possiamo che ribadire di essere pacifisti e ci uniamo al dolore inflitto alle persone che desiderano vivere in pace col mondo e nel proprio habitat. A questo proposito vogliamo sottolineare che saranno esposte alcune fotografie naturalistiche dell'artista ucraina Yana Kononova, nonostante le obiettive difficoltà di questo momento.

http://ctao.eu/