Sarpi Bridge – Oriental Design Week 2016

Milano - 12/04/2016 : 17/04/2016

Sarpi Bridge_Oriental Design Week promuove nell'Opificio 31 del distretto di design Tortona la mostra OO!CHINA, una significativa esposizione in cui la Cina stupisce, “oo!” , tra arte e design, un assaggio di un progetto ben più ampio che si andrà a realizzare nei prossimi mesi.

Informazioni

Comunicato stampa

ARPI BRIDGE_ORIENTAL DESIGN WEEK
“...una design week, la prima ed unica in Europa che guarda all'Oriente, che intreccia collaborazioni che fanno della multiculturalità una forza per creare e sostenere un ponte di nuove opportunità, tra Oriente ed Occidente, tra città e città, tra distretto e distretto...”

Milano Design Week 12 – 17 aprile 2016
OO!CHINA 设计之外


Dopo un anno ricco di grandi novità in cui Sarpi Bridge_Oriental Design Week è riuscito a centrare alcuni dei suoi obiettivi grazie alle collaborazioni intercorse con Slow Food Great China e Macao International Design Show, Milano Design Week 2016 diventa questa volta occasione per consolidare il ponte con la Cina, in partnership con Design Radio, emergente media cinese che si occupa di promuovere il design, e con Jillion Art Collective di Shanghai che si occupa sia di design che di arte contemporanea.
Insieme a loro Sarpi Bridge_Oriental Design Week promuove nell'Opificio 31 del distretto di design Tortona la mostra OO!CHINA, una significativa esposizione in cui la Cina stupisce, “oo!” , tra arte e design, un assaggio di un progetto ben più ampio che si andrà a realizzare nei prossimi mesi.
In OO!CHINA il “bridge” non è solo tra Oriente ed Occidente ma anche tra arte e design perchè chi espone ha creato utilizzando sia il pensiero artistico che la forza espressiva del design, concentrandosi sulla ricerca di materiali e cercando di coniugare estetica e funzionalità.
I loro progetti sono stati selezionati perchè sono il risultato dell' ottimizzazione del processo tradizionale cinese: da un concetto semplice si crea attraverso il materiale e l'abilità di espressione un progetto interessante, carico di valore.
Il background è ricco di molteplici identità, alcuni di loro sono architetti, altri curatori, artisti, designer, scrittori e persino studiosi e ricercatori del buddismo.
Il curatore è Sun Chenzhu, il direttore di progetto è Fan Yiping e in esposizione ci sono Hu Jian, Ivan Cheng, Li Hanyuan, Liu Tao, Liu Yi, Liu Yichun, Tan Zhipeng, Wu Hao, Xiao Aibin, Zhang Muchen, Zhang Zhaoying.

Sarpi Bridge_Oriental Design Week sostiene Milano Design Award, dal 2016 un progetto condiviso del comitato Milano Fuori Salone.
Nato per la tutela e comunicazione corale degli eventi fuori salone, il comitato è composto da Brera Design District, 5 Vie art+design, elita - Enjoy Living Italy, Milano Space Makers, Porta Venezia in Design, Sarpi Bridge_Oriental Design Week, Superstudio Group, Tortona Design Week, Ventura Lambrate e Zona Santambrogio.
Il progetto Milano Design Award è ideato e coordinato da elita - Enjoy Living Italy, realizzato in collaborazione con Fuorisalone.it e IED Milano e supportato dal Comune di Milano.