Paola Risoli. Sitemotion

Torino - 28/11/2014 : 28/11/2014

Presentazione del catalogo 'Paola Risoli. SITEMOTION', con testo critico di Angela Madesani.

Informazioni

  • Luogo: GAGLIARDI E DOMKE
  • Indirizzo: Via Cervino 16 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 28/11/2014 - al 28/11/2014
  • Vernissage: 28/11/2014 ore 18
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Paola Risoli SITEMOTION from Nice to Torino

Friday, November 28, 2014 6 – 8 p.m.

Gagliardi Art System is pleased to present, for the first time in Italy, the catalogue 'Paola Risoli. SITEMOTION', with a critical text by Angela Madesani, published as part of the solo exhibition currently running at Nice’s MAMAC - Musée d'Art Moderne e d'Art Contemporain until January 18, 2015


During the evening, there will be a screening of the video 'SITEMOTION, accrocage en cours', 2014 (10'45'') by Luciano Menaldino, a visual report on the making of the exhibition, from the opening of the ticket office to the vernissage.

Paola Risoli is the film director of a microcosm.
In her project SITEMOTION, dedicated to the look in cinema, the artist turns the contemporary gallery of the museum into a work in progress of emotion and motion.
About fifteen 200-liter recycled bins, immersed in half-light and lit by spot lamps, are scattered along the exhibition itinerary. Each bin contains a small-scale environment/set, also built with recycled materials.
Caught in a play of light and shadow, these spaces are characterized by close-up photos of faces, whose look seems to question visitors, attracting their attention. The looks belong to characters of films by Jean-Luc Godard, Alain Resnais, Pedro Almodóvar, Wim Wenders and Shirin Neshat.
The inside of the bins itself becomes the subject of large-size photographs, which further blur the line between reality and fiction. Webcams placed inside the bins provide real-time footage of the environments, and projects an enlarged version of it on on the gallery walls. A specially created software application creates tracking shot effects, which emphasize the cinematic quality of the whole project and its proximity to the world of cinema.

Angela Madesani and the artist will be present
Paola Risoli SITEMOTION da Nizza a Torino

venerdì 28 novembre 2014 h. 18.00 - 20.00

Gagliardi Art System è lieta di presentare in anteprima in Italia il catalogo 'Paola Risoli. SITEMOTION', con testo critico di Angela Madesani, pubblicato in occasione della mostra personale in corso al MAMAC - Musée d'Art Moderne e d'Art Contemporain di Nizza fino al 18 gennaio 2015.
Durante la serata verrà proiettato il video 'SITEMOTION, accrocage en cours', 2014 (10'45'') di Luciano Menaldino, un racconto visivo dell'allestimento della mostra dall'apertura delle casse al vernissage.
Paola Risoli è regista di un microcosmo.
Con il progetto SITEMOTION, dedicato agli sguardi del cinema, l'artista trasforma la galerie contemporaine del museo in cantiere delle emozioni, del movimento.
Una quindicina di bidoni da duecento litri, riciclati, immersi nella penombra e illuminati da lampade spot, punteggiano il percorso della mostra accogliendo, al loro interno, altrettante ambientazioni costruite in scala ridotta, sempre con materiali riciclati.
In un gioco di ombre e luci, questi spazi sono caratterizzati da fotografie di volti in primo piano, che con gli occhi interrogano i visitatori attirando la loro attenzione: sono gli sguardi dei personaggi dei film di Jean-Luc Godard, Alain Resnais, Pedro Almodóvar, Wim Wenders e Shirin Neshat.
L’interno dei bidoni diviene a sua volta soggetto per fotografie di grande formato, che contribuiscono a sfumare il confine fra realtà e finzione. Alcune webcam, posizionate all’interno dei bidoni, riprendono gli ambienti in tempo reale e li proiettano su scala ingrandita sulle pareti della galleria. Un software, creato appositamente, permette di creare effetti di carrellata interna, che accentuano la vicinanza al mondo del cinema dell’intero progetto.

Saranno presenti Angela Madesani e l'artista