Old&New – eXPeriments

Roma - 14/10/2014 : 16/11/2014

Questa terza esposizione affronterà il tema OLD&NEW - eXPeriments attraverso 15 scatti, tre per ognuno dei cinque artisti esposti, occasionalmentetutti italiani.

Informazioni

Comunicato stampa

A soli venti giorni dalla mostra 'Water' che ha avuto luogo presso Casina Valadier a Villa Borghese, apre il terzo particolarissimo capitolo di URBAN PORTRAITS, una rassegna di 10 mostre collettive di fotografia allestite in altrettante location di Roma, che raccontano il paesaggio urbano attraverso le 10 diverse tematiche che guidano e danno il titolo alle esposizioni.

La mostra intitolata OLD&NEW - eXPeriments sarà inaugurata martedì 14 ottobre presso la corte interna del Chiostro del Bramante

Questa prestigiosa location, sita in via Arco della Pace, in pieno centro, nelle immediate vicinanze di Piazza Navona, ospiterà l'esposizione fino al 16 novembre e la mostra rimarrà aperta al pubblico tutti i giorni secondo gli orari del polo museale del Chiostro del Bramante. Per tutta la sua durata sarà ad ingresso gratuito.

Questa terza esposizione affronterà il tema OLD&NEW - eXPeriments attraverso 15 scatti, tre per ognuno dei cinque artisti esposti, occasionalmentetutti italiani, che sono: Donato Chirulli, Mariangela Rasi, Maria Rocchetta Pantaleo Rizzi, Paolo Loli e Paolo Schifano.

La ricerca alla base del tema Old&New è la stratificazione degli stili architettonici che si sovrappongono nel tempo e che contribuiscono a disegnare il volto di una città, mettendone in luce gli elementi strutturali più affascinanti e antichi che convivono con quelli attuali e più moderni.

Questa particolare tematica lascia ampio spazio alla sperimentazione fotografica, da cui la dicitura 'eXPeriments' che si riferisce ad uno stile fotografico differente rispetto alle mostre precedenti e alla maggior parte di quelle future, che dà vita a una nuova dimensione artistica. Le immagini esposte non saranno solo, quindi, immediati scatti fotografici rappresentanti una realtà urbana, ma il risultato delle elaborazioni concettuali e soggettive degli artisti.

Con Old&New - eXPeriments si apre una sorta di appendice sperimentalista alle mostre di Urban Portraits, un'appendice che si compone di immagini che, pur rimanendo scatti fotografici, si ritagliano un loro posto riservato per l'aderenza a un certo tipo di sentire tipico dell'arte contemporanea concettuale.

Dato il focus sul paesaggio urbano, le location espositive vengono scelte con grande cura: in questo caso l'esposizione è ospitata dal Chiostro del Bramante. L'edificio fu commissionato dal cardinale Oliviero Carafa intorno al 1500 ed è opera di Donato Bramante (1444-1515) che, trasferitosi da Milano a Roma, diventerà primo architetto di Papa Giulio II e sarà grande rivale di Michelangelo.

Il Chiostro è una costruzione tipicamente rinascimentale che accosta in perfetta armonia elementi stilisticamente diversi grazie all'abilità del Bramante, il quale predilige alle decorazioni aggiuntive dare risalto alla potenza degli elementi strutturali. Il complesso comprende anche l'attigua Chiesa di Santa Maria della Pace in cui si trovano le famose Sibille di Raffaello.

Il Chiostro del Bramante, oltre il valore storico e artistico che porta in sé, mette a disposizione diverse sale espositive: quella principale ospita dal 20 settembre l'esposizione degli straordinari lavori di Escher. La mostra Old&New - eXPeriments avrà invece luogo nella corte interna dell'edificio e rispecchia la volontà di offrire la possibilità all'arte contemporanea, di emergere a fianco delle mostre più blasonate degli spazi museali.

Per maggiori informazioni: www.urbanportraits.it A questo indirizzo tutti i temi delle mostre, le location già confermate, le fotografie, gli artisti che hanno aderito e il form da compilare per proporre i propri scatti e partecipare al progetto esponendo i propri scatti.

La pagina Facebook per rimanere aggiornati su tutte le novità del progetto è https://www.facebook.com/urbanportraitsrome?fref=ts.