Nuove frontiere della ricerca umanistica nell’era digitale

Torino - 28/03/2018 : 28/03/2018

Il Polo del '900 (Corso Valdocco angolo via del Carmine - Torino) ospita una conversazione con la Fondazione 1563, ente di ricerca e di produzione culturale incaricata della gestione dell’Archivio Storico della Compagnia di San Paolo. Archivisti, storici ed esperti di comunicazione si confrontano su cambiamenti, opportunità e rischi che l’era digitale induce nella ricerca umanistica.

Informazioni

  • Luogo: POLO DEL '900
  • Indirizzo: via del Carmine 14 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 28/03/2018 - al 28/03/2018
  • Vernissage: 28/03/2018 ore 16
  • Generi: presentazione, incontro – conferenza
  • Uffici stampa: THREESIXTY

Comunicato stampa

Mercoledì 28 Marzo 2018 alle 16 il Polo del '900 (Corso Valdocco angolo via del Carmine - Torino) ospita una conversazione con la Fondazione 1563, ente di ricerca e di produzione culturale incaricata della gestione dell’Archivio Storico della Compagnia di San Paolo. Archivisti, storici ed esperti di comunicazione si confrontano su cambiamenti, opportunità e rischi che l’era digitale induce nella ricerca umanistica


L'incontro è anche occasione per presentare il nuovo portale www.fondazione1563.it: un insieme di ambienti coordinati tra loro in cui il sito istituzionale è punto di snodo verso 3 sezioni di approfondimento: Archivio Storico, destinato al patrimonio documentario che permette di ricostruire 450 anni di storia, Fototeca, che offre un accesso a migliaia di immagini spesso inedite, e Programma Barocco, dedicato alle ricerche promosse nell’ambito del Programma di studi sull’età e la cultura del Barocco.
Ricerca e conservazione hanno quindi un rapporto dinamico: con la messa in rete di fondi archivistici digitalizzati la Fondazione 1563 intende ampliare l’accesso alla consultazione e -attraverso l’attivazione di percorsi tematici e di innovative esperienze di fruizione dei contenuti culturali- puntare al coinvolgimento di nuovi pubblici.

www.fondazione1563.it

NUOVE FRONTIERE DELLA RICERCA UMANISTICA NELL’ERA DIGITALE
28 Marzo 2018 dalle 16 alle 18.30
Polo del '900 - Sala conferenze, Palazzo San Celso - Corso Valdocco angolo via del Carmine, Torino

PROGRAMMA

16.00 - Saluti di Piero Gastaldo (Segretario generale Compagnia di San Paolo) e Michela di Macco (Vicepresidente Fondazione 1563)

16.15 IL CONTESTO

Stefano Vitali (Direttore ICAR Istituto centrale degli archivi del MiBACT) - Strumenti di ricerca, archivi e pubblico nell’era digitale
16.30 B. Alice Raviola (Ricercatrice Università degli studi di Milano) - Il web e le nuove potenzialità per la ricerca umanistica
16.45 Barbara Bergaglio (Responsabile Archivi, Camera-Centro italiano per la Fotografia) - Immagine come documento: condividere e interpretare

17.00 PRESENTAZIONE DEL PORTALE
a cura di Erika Salassa e Stella Circosta (Archiviste Fondazione 1563)

17.15 LE INTERPRETAZIONI
Andrea Montorio (CEO Promemoria Group) - L’accesso al patrimonio: esperienze e linguaggi
17.30 Augusto Cherchi (CEO Alicubi) - Gestire patrimoni, sviluppare ricerca, elaborare nuovi strumenti di comunicazione
17.30 Alessandro Bollo (Direttore Polo del '900) - 9Centro e la rete di archivi del contemporaneo

Conclusioni: Anna Cantaluppi (Direttrice Fondazione 1563)
Coordina gli interventi: Elisabetta Ballaira (Responsabile culturale Fondazione 1563)

Social: Mercoledì 28 Marzo al @Polo del '900 di #Torino si parla di ricerca umanistica nell'era digitale con la @Fondazione 1563