Notte Bianca della Danza

Collegno - 13/11/2015 : 13/11/2015

Una lunga notte bianca della danza sarà l’evento inaugurale della stagione Open 24/7, cartellone eclettico con più di 50 appuntamenti di danza, incursioni nel mondo del teatro e della musica, ideato dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, per il rilancio della Lavanderia a Vapore di Collegno quale nuovo centro regionale per la danza in Piemonte.

Informazioni

  • Luogo: LAVANDERIA A VAPORE
  • Indirizzo: Cso Pastrengo 51, 10093 - Collegno - Piemonte
  • Quando: dal 13/11/2015 - al 13/11/2015
  • Vernissage: 13/11/2015 ore 19-22
  • Generi: serata – evento, musica, teatro, danza
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: www.piemontedalvivo.it

Comunicato stampa

Una lunga notte bianca della danza, dalle ore 19.00 alle ore 2.00 sarà
l’evento inaugurale della stagione Open 24/7, cartellone eclettico con più di 50
appuntamenti di danza, incursioni nel mondo del teatro e della musica, ideato dalla
Fondazione Piemonte dal Vivo, per il rilancio della Lavanderia a Vapore di Collegno
quale nuovo centro regionale per la danza in Piemonte.
Opening, dall’ora dell’aperitivo fino a notte fonda, sarà una grande festa per tutti, con
estratti di compagnie piemontesi e nazionali, musica e dj set, improvvisazioni e
momenti di condivisione con il pubblico nei vari spazi della suggestiva Lavanderia


La serata, a ingresso libero, offre al pubblico un programma senza interruzioni, con la
possibilità di scoprire tutti gli spazi della Lavanderia (i foyer e le sale dedicate alle
residenze coreografiche oltre al palco centrale); sarà attivo anche un cocktail bar per
tutta la serata.
Si potrà così spaziare dall’omaggio a John Cage di Caterina Mochi Sismodi di blucinque
(Time/Studio per we273”) alla danza di Raphael Bianco della compagnia Egri Danza in
un estratto da NOWHERE?; dalle note classiche di CHOPinLOVE del Balletto Teatro
Torino a Micro Macro, spettacolo tra musica e danza di Gabriella Cerritelli con
Domenico Sciajno. Sara Marasso con il musicista Stefano Risso presenta Equilibrio
Residuo; Pompea Santoro firma regia e coreografia di Un Lago dei Cigni tra sogno e
realtà; Francesco Sgrò con il Collettivo 320chili presenta in forma di studio Deleted
Archive. Le coreografie di Paolo Mohovich rendono omaggio a Benjiam Britten in un
passo a due (In memory of B), mentre Tecnologia Filosofica in As it happens coinvolge
il pubblico in una dimensione di gioco per/formativo tra danza, suono e parole.
Fattoria Vittadini propone The Sandy Ghost, estratto da Unravaled Heroes; l’israeliana
Keren Rosenberg, invitata dall’Associazione Nod, presenta i risultati del workshop
tenutosi nei giorni scorsi negli spazi della Lavanderia.
Sarà inoltre possibile partecipare ai “warming up” di e con Andrea Gallo Rosso,
danzare e sperimentare con IMPRO_RING di Raffaele Irace, interrogarsi su cosa piace
e non piace della danza contemporanea con le domande di Tips Theatre.
E ancora: lasciarsi sorprendere dal flash mob coordinato da Zerogrammi con la
partecipazione di due scuole di danza di Collegno (Studio Danza Narcisa e Centro
Studio Danza Denise Zucca), riscoprire la valenza del ballo e della musica popolare
con Elktrobalera di Sanpapié, lasciarsi ipnotizzare dai ritmi della BEATBOX di Alp King.
Non solo danza ma anche video con Campo Largo Screening Night per la proiezione
dei cortometraggi realizzati durante la residenza artistica sui linguaggi della videodanza,
a cura di COORPI – Coordinamento Danza Piemonte, Casa * Marziano e
Experimental Film Virginia; Musica90 creerà suggestivi ambienti digitali con video
proiezioni e musica negli spazi del foyer.
Il gran finale sarà dedicato alla musica, grazie alla collaborazione di _reset festival con
l’incursione sonora di Bandakadabra e il dj set Voglio vederti danzare, a cura di
Esterno Notte.
Il prossimo appuntamento con Open 24/7 è il 18 e il 19 novembre alle ore 21 con lo
spettacolo Respire!, della compagnia Cie Circoncentrique, in collaborazione con la
rassegna Concentrica.
Per questo spettacolo, così come per gli altri promossi dalla Fondazione Piemonte dal
Vivo, è garantito un biglietto a 8 euro per i residenti a Collegno, grazie a una
convenzione siglata con il Comune.
La Fondazione Piemonte dal Vivo organizza un servizio navetta gratuito per la
Lavanderia a Vapore in partenza dalla stazione “Fermi” della linea metropolitana nelle
serate di spettacolo, in collaborazione con la cooperativa sociale Atypica/Villa5,
coinvolta anche nella gestione di alcuni servizi, fra cui l’accoglienza di artisti e
pubblico.
La Lavanderia a Vapore - Stagione Open 24/7 è un progetto di Fondazione Piemonte
dal Vivo, con Raggruppamento Temporaneo di Organismi - RTO (Teatro Stabile di
Torino - Teatro Nazionale / Torinodanza Festival - Teatro Piemonte Europa /
Palcoscenico Danza / Teatro a Corte - Associazione Mosaico Danza / Festival Interplay
COORPI - Coordinamento Danza Piemonte), in collaborazione con MiBACT, Regione
Piemonte, Città di Collegno e con il sostegno della Compagnia di San Paolo.
Opening - Notte bianca della danza rientra nel calendario di ContemporaryArt Torino
Piemonte.