Notte a Olevano Romano

Olevano Romano - 25/06/2016 : 25/06/2016

Presentazione finale delle borsiste Antonia Low e Lucy Fricke con musica dal vivo e dj set.

Informazioni

  • Luogo: CASA BALDI - ACCADEMIA TEDESCA ROMA
  • Indirizzo: Via Xxiv Maggio - Olevano Romano - Lazio
  • Quando: dal 25/06/2016 - al 25/06/2016
  • Vernissage: 25/06/2016 ore 18,30
  • Generi: presentazione, serata – evento

Comunicato stampa

Casa Baldi (Accademia Tedesca) - Via XXIV Maggio, 20 - 00035 Olevano Romano

Sabato, 25 giugno 2016, alle ore 18.30, avrà luogo a Casa Baldi a Olevano Romano, la grande Festa dell’Estate di Villa Massimo, che per via della sua attuale ristrutturazione rimarrà chiusa fino a settembre. Durante la Notte a Olevano Romano le due borsiste residenti a Casa Baldi Antonia Low, artista visiva, e Lucy Fricke, scrittrice, presenteranno nuovi lavori nati durante la loro permanenza di tre mesi nel borgo laziale

Seguirà musica dal vivo del gruppo ARANIRA e il dj set di Björn Störig, dell’etichetta berlinese Stil vor Talent.

“Questa volta organizzeremo una grande festa non solamente con gli abitanti del paese, ma portando sul posto, i borsisti di molte altre Accademia straniere a Roma” puntualizza il Direttore di Villa Massimo Joachim Blüher, proseguendo “Come duecento anni fa, quando a Olwvano Romano ci si riuniva da diverse nazioni.”

Antonia Low mostra le sue ultime fotografie di case in stato d’abbandono del centro storico di Olevano Romano, le cui facciate sono state costruite parzialmente all’interno della roccia. Questi motivi sono stati stampati su delle stoffe semi-trasparenti e appesi all’interno dell’atelier a Casa Baldi. Inoltre, all’esterno l’artista espone una stampa 3D, in materiale biodegradabile, che riproduce la scultura della “Sfinge acefala di Palazzo Altemps”. Lucy Fricke legge da “Zwei Frauen im Auto” [Due donne in macchina], un estratto dal romanzo a cui sta lavorando. La versione italiana del testo verrà letta dall’attore Lorenzo Profita.

Casa Baldi
L’Accademia Tedesca Roma offre oltre alla borsa di studio di Villa Massimo anche una borsa di studio di tre mesi presso Casa Baldi a ‎Olevano Romano, una cittadina medievale di montagna a circa un’ora a sud-est da Roma. All’inizio dell’ottocento i paesaggisti tedeschi, insieme anche ad altri artisti nordeuropei, scoprirono questo paese e il suo frastagliato paesaggio di montagna, che divenne luogo d’ispirazione ed è rimasto tale fino ai giorni d’oggi. Casa Baldi, allora una locanda di campagna, si trasformò nel ricovero estivo preferito dagli artisti. I paesaggi di Olevano Romano furono dipinti fra l’altro da Camille Corot, Albert Bierstadt, Joseph Anton Koch, Friedrich Overbeck, Arnold Böcklin e Anselm Feuerbach. Negli anni trenta la Germania acquistò Casa Baldi per farne un alloggio per artisti. Oggi Casa Baldi con i suoi due atelier ospita due borsisti, che vengono coinvolti nelle attività di Villa Massimo.

Programma
16.30 partenze navette da Roma*
18.00 arrivo a Olevano Romano e passeggiata verso Casa Baldi
18.30 aperitivo a Casa Baldi
19.00 mostra e lettura in lingua tedesca e italiana
20.30 musica dal vivo degli ARANIRA e rinfresco
22.00 - 00.00 dj set Björn Störig, Stil vor Talent
dalle 22.30 navette per Roma*
*Villa Massimo, per l’occasione, mette a disposizione un servizio navetta da Roma a Olevano Romano A/R (v. in fondo alla mail).

Lucy Fricke
Lucy Fricke (nata nel 1974 ad Amburgo) vive a Berlino. La scrittrice ha studiato al Deutsches Literaturinstitut di Lipsia. Nei suoi lavori descrive il presente, il fallimento personale e sviluppa il suo umorismo per legittima difesa. Fra le sue pubblicazioni ricordiamo fra l’altro Takeshis Haut (2014), Ich habe Freunde mitgebracht (2010) e Durst ist schlimmer als Heimweh (2007). Ha vinto diversi premi come p.e. a Villa Kamogawa, a Kyoto, Writer in Residence all’Università di Iowa e la borsa di lavoro del Senato di Berlino. Nel 2016 è borsista dell’Accademia Tedesca nella residenza Casa Baldi a Olevano Romano. www.rowohlt.de/autorin/lucy-fricke.html

Antonia Low
Antonia Low (nata nel 1972 a Liverpool) vive a Berlino. L’artista ha studiato alla Kunstakademie di Münster e al Goldsmiths College di Londra. La ricerca su spazi nascosti e sul loro utilizzo quotidiano conduce ad ampie installazioni come alla K21 Kunstsammlung NRW Düsseldorf, al Kunstmuseum Bonn e al Kunstverein Braunschweig. Le sono state conferite varie borse di studio come al IMMA di Dublino e alla Hochschule der Bildenden Künste di Braunschweig (Programma Dorothea-Erxleben). Nel 2016 è borsista dell’Accademia Tedesca nella residenza Casa Baldi a Olevano Romano. Da ultimo ha pubblicato il catalogo: Der verlorene Raum (edizioni Kettler). www.antonialow.com

Musica dal vivo e dj set
A partire dalle ore 20.30 si esibirà il gruppo degli ARANIRA con un repertorio di musiche, canti e balli popolari del centro-sud Italia. Alle ore 22.00 seguirà il dj set di Björn Störig dell’etichetta berlinese Stil vor Talent.

Björn Störig (*1981, vive a Berlino) è DJ, produttore e batterista della band The Koletzkis. Dopo aver suonato già da teenager in diversi gruppi e aver lavorato come DJ e MC nei club della sua città natale Braunschweig, nel 2010 ha pubblicato la sua prima produzione deep-house con l’etichetta di Oliver Koletzki Stil vor Talent (Remix Strandbar Berlin). Sono seguiti remix di Niko Schwind, MÖWE, Channel X etc., mentre hanno suscitato molto scalpore uno Split-EP con Animal Trainer nel 2012 e il Track Nouvelle Future con Dan Caster nel 2014. Ha inoltre pubblicato gli EP Once Upon A Time con Light My Fire, Hold con Stil vor Talent e That’s right (insieme a Dan Caster) con Der Turnbeutel. Con The Koletzkis Björn si è esibito in concerti nell’ambito di grandi festival come il Melt! e Rock am Ring. Lavora come DJ in club e festival in metropoli quali Londra, Mosca, Bangkok e Parigi. http://www.stilvortalent.de/booking/bjoern-stoerig
Il gruppo ARANIRA nasce dal desiderio di ricreare le atmosfere tipiche della musica popolare, capace attraverso una semplicità presupposta di rendersi accessibile ad ogni livello di percezione e di partecipazione, e di riproporle usando come tramite gli strumenti più caratteristici di questo linguaggio (l'organetto ed il tamburello), la ricerca sul campo, l'elaborazione e l'arrangiamento. Gli elementi formali della musica sono elementari e contengono una componente di facilità, anche a livello di ascolto, che livella ogni sorta di discriminante sia sociale sia culturale: l'armonia è quasi scontata, le melodie semplici ed efficaci, il ritmo lineare e diretto… non c'è niente da capire… bisogna soltanto lasciarsi andare e magari tentare qualche passo di ballo. Il repertorio spazia per tutta l’area del centro-sud richiamando le musiche popolari più interessanti. http://www.aranira.it/

Informazioni e indirizzo: http://www.villamassimo.de/it
Casa Baldi
Via XXIV Maggio, 20
00035 Olevano Romano (RM)
Ufficio stampa: Allegra Giorgolo, Tel.: +39 3487889575 / +39 0644259340 [email protected]

*REGISTRAZIONE NAVETTA
Si prega di registrarsi entro il 20 giugno 2016: [email protected]
1. Scegli da dove vuoi partire, alle ore 16.30:
□ Accademia Tedesca Roma Villa Massimo, Largo di Villa Massimo 1-2, 00161 Roma
□ American Academy in Rome, Via Angelo Masina, 5, 00153 Roma
□ Accademia di Romania, Piazza José de San Martin, 00197 Roma

2. Scegli a che ora vuoi tornare:
da via di San Francesco d’Assisi, Olevano Romano
□ navetta alle ore 22.30
□ navetta alle ore 23.30
□ navetta alle ore 00.00

In occasione del campionato europeo di calcio sarà possibile vedere a Casa Baldi le partite degli ottavi di finale.