Lo Spazio Inventato

La Spezia - 11/07/2013 : 01/08/2013

Lo Spazio Inventato è la prima edizione di una manifestazione che si pone l’obiettivo di coinvolgere la città in un movimento di appropriazione culturale attraverso l’abitazione solidale degli spazi, questa estate saranno le Scalinate storiche di La Spezia.

Informazioni

  • Luogo: SCALINATE FILLIA
  • Indirizzo: Quintino Sella Fossati - La Spezia - Liguria
  • Quando: dal 11/07/2013 - al 01/08/2013
  • Vernissage: 11/07/2013 ore 21
  • Generi: performance – happening, serata – evento
  • Sito web: http://www.castelloinmovimento.com/
  • Telefono: +39 055264288
  • Email: info@castelloinmovimento.com
  • Patrocini: un’iniziativa promossa dalla Fondazione Carispezia, in collaborazione con Carispezia Gruppo Cariparma-Crédit Agricole, Comune della Spezia e Istituzione per i Servizi Culturali.

Comunicato stampa

Lo Spazio Inventato è la prima edizione di una manifestazione che si pone l’obiettivo di coinvolgere la città in un movimento di appropriazione culturale attraverso l’abitazione solidale degli spazi, questa estate saranno le Scalinate storiche di La Spezia. Nella convinzione che il binomio cultura e beni comuni sia inscindibilmente connesso alla crescita individuale e che questa sia da porsi in rapporto condizionante con lo spazio, la Fondazione Carispezia ha dato inizio ad un percorso condiviso con la pubblica amministrazione di rinascimento della città attraverso la valorizzazione degli spazi urbani e delle realtà culturali del territorio



Il progetto proposto da CastelloInMovimento sotto la direzione artistica di Bendetta Marietti e Maddalena Fossombroni, deriva dall’esperienza di residenza internazionale per scrittori ed artisti di cui è direttore Pietro Torrigiani che ha sede nel Castello di Fosdinovo. Lo “spazio inventato” è una manifestazione itinerante che si svolgerà durante la stagione estiva (11-18-25 luglio e 1 agosto) nelle scalinate storiche della città di La Spezia. Quattro appuntamenti dove la letteratura è posta in relazione con il cinema e le arti performative. Le scalinate storiche della città di La Spezia verranno temporaneamente usate come anfiteatro naturale dal quale osservare i registi, gli attori, gli scrittori e gli artisti invitati a ricostruire una Città Ideale attraverso i suoi luoghi di riferimento (stazione, porto, strada, fiume). La letteratura si intreccerà così con l’azione dei performer, con le immagini dei documentari o dei film proiettati: diversi strumenti accordati per comporre una storia comune.

Comunicato stampa [pdf]
Programma
Manifesto
Pagina Facebook
Fondazione Carispezia

Artisti:

Tim Parks
Rinaldo Censi
Elizabeth Strout
ZAPRUDERfilmmakersgroup
Matteo Nucci
Emanuele Becheri
Riccardo Benassi
Fabio Genovesi
Giorgio Vasta
Alessandro Carboni
Francesco Pacifico
Mira Calix