Introducing Keith Haring

Bologna - 02/02/2018 : 02/02/2018

Flash Mob: organizzati in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Bologna, i flash mob coinvolgeranno 70 studenti del triennio di Fashion Design che riproporranno i grafismi di Keith Haring in versione glamour, applicando e interpretando i linguaggi della moda con materiali tessili e decorazioni realizzate a stampa, ricami in paillettes, lana, feltro, ecopelle, sui 86 capi bianchi, giacche, pantaloni, camicie, canotte e abiti forniti dal celebre brand della moda Xetra.

Informazioni

Comunicato stampa

Numerosi eventi collegati al progetto “Party of Life” saranno organizzati in concomitanza con l’esposizione, arricchendola di contenuti complementari.
_______________

VIDEO PROIEZIONE

Venerdì 2 e sabato 3 febbraio dalle 17.30 fino alle 21.30 la 3ª Torre della Regione Emilia-Romagna in Viale della Fiera 8 (nell’area prospicente ArteFiera) con i suoi quasi 80 metri di altezza, verrà “vestita” dalle immagini in movimento ispirate al lavoro di Keith Haring. L’imponente installazione luminosa sarà visibile da grandi distanze. La regia e realizzazione multimediale del video sarà a cura di Giochi di Luce




PERFORMANCE E CONTAMINAZIONI CON LA MODA

Flash Mob: organizzati in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Bologna, i flash mob coinvolgeranno 70 studenti del triennio di Fashion Design che riproporranno i grafismi di Keith Haring in versione glamour, applicando e interpretando i linguaggi della moda con materiali tessili e decorazioni realizzate a stampa, ricami in paillettes, lana, feltro, ecopelle, sui 86 capi bianchi, giacche, pantaloni, camicie, canotte e abiti forniti dal celebre brand della moda Xetra.
La regia di queste performance sarà curata dalla docente Rossella Piergallini. Il primo flash mob, dal titolo “Introducing Keith Haring” aprirà l’inaugurazione di martedì 30 gennaio della mostra Party of Life presso la Pinacoteca Nazionale di Bologna. “Introducing Keith Haring” verrà riproposto venerdì 2 febbraio in Piazza Santo Stefano alle ore 19.00 e sabato 3 febbraio alle 21.30 in via delle Belle Arti, in occasione della “Art City White Night”, presso il Salone degli Incamminati. Il flash mob di venerdì 2 gennaio si terrà in concomitanza con la performance organizzata dal Liceo Artistico Arcangeli, “The Barking Dog”.

The Barking Dog: gli studenti del Liceo Artistico Arcangeli di Bologna hanno condotto negli ultimi mesi laboratori dedicati al lavoro di Keith Haring, culminati con la produzione di 24 teste di cartapesta modellate sull’iconico cane latrante dell’artista. Con queste sculture verranno organizzate nel centro di Bologna performance virali a sorpresa. Una delle performance sarà organizzata in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Bologna e si terrà venerdì 2 febbraio in Piazza Santo Stefano.
La performance del 2 febbraio debutterà alle ore 18.30 in via Santo Stefano con conclusione alle 19.30 in via Cartoleria 9 presso il Centro Studi Didattica delle Arti, dove è allestita la mostra DUM.BO, realizzata da Contemporary Concept.

Dillo con un cuore by Doria 1905. Ad alcuni studenti del dipartimento di Fashion Design verranno assegnati dei cappelli bianchi della storica azienda Doria 1905. Verrà creata una limited edition “HEART DROPS”, pezzi unici dipinti traendo ispirazione dagli iconici cuori di Keith Haring. Alla preview nella boutique in Via IV Novembre a Bologna seguirà una performance negli spazi dell’Accademia delle Belle Arti. Gli speciali cappelli verranno venduti in occasione del finissage della mostra Party of Life e il ricavato sarà devoluto alle onlus NPS e GVC.


LABORATORI E VISITE

Saranno organizzati diversi laboratori in lingua italiana e inglese durante la mostra per avvicinare bambini e ragazzi al mondo dell’arte. I laboratori saranno organizzati nelle sale espositive della Pinacoteca Nazionale di Bologna a cura di ComunicaMente. Verranno altresì organizzate visite guidate in italiano ed in inglese.
Per info e prenotazioni: [email protected] ☎+ 39 346 47 99 651


TRANSFER_OFFICIAL CAR

Contemporary Concept in collaborazione con Maserati | BluVanti, simbolo dell'imprenditoria e dell'innovazione tecnologica bolognese, durante l’evento Party of Life offre un servizio esclusivo di transfer degli ospiti tra le sedi della Pinacoteca Nazionale di Bologna e ArteFiera, dal 31 gennaio al 4 febbraio. Per info e prenotazioni: [email protected] ☎ +39 375 62 13 825


CHARITY

È stata confermata la collaborazione di GVC onlus e NPS onlus come partner del progetto Party of Life. Entrambe le organizzazioni presenteranno, in una sezione speciale della Pinacoteca, i propri progetti attraverso immagini e testi.
GVC devolverà i fondi raccolti durante la mostra Party of Life ai Centri di Salute di quattro campi in Burundi, che ospitano oltre 25 mila rifugiati. L’obiettivo comune della collaborazione di GVC e Contemporary Concept, è quello di fornire supporto a 150 persone sieropositive, che vivono nei centri, attraverso l’accesso a trattamenti retrovirali, monitoraggi biologici, profilassi, supporto psicologico. Il progetto ha come ulteriore obiettivo aprire un focus sui dati della diffusione dell’HIV in Burundi.
NPS presenterà immagini e dati significativi del percorso di prevenzione, sensibilizzazione, informazione e supporto psico-sociale per le problematiche legate all’HIV-AIDS svolto dal 2004. Verranno proposti su schermo dei video del progetto HIVO atto alla sensibilizzazione della percezione delle persone sieropositive. I proventi della mostra, devoluti a NPS, andranno a sostenere diversi progetti sul suolo nazionale.