Innovative Ricerche

Milano - 20/10/2014 : 22/10/2014

La nuova mostra di Amy-d Arte Spazio si avvale della collaborazione di diversi partner - tra artisti, istituzioni e aziende - per portare avanti una progetto di ricerca e sperimentazione a cavallo tra scienza e arte.

Informazioni

  • Luogo: AMY-D
  • Indirizzo: Via Lovanio 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 20/10/2014 - al 22/10/2014
  • Vernissage: 20/10/2014 ore 16
  • Generi: arte contemporanea, serata – evento
  • Orari: da lunedì a mercoledì ore 16-19

Comunicato stampa

La galleria, sorta nel 2010 grazie alla piattaforma progettuale economART, è rinomata per la ricerca e sperimentazione nel campo artistico e scientifico, grazie anche all'apporto e connessione coi videogames

Anna D’Ambrosio presenta il suo recente progetto che utilizza il grafene nelle
opere d’arte (progetto realizzato con partnership Politecnico di Milano, l'Unisa di Salerno e Festival della Scienza di Genova) e il progetto ARALE di MFLabs -21 ottobre-, che attraverso
un’esperienza ludica (cuffietta bluetooth collegata a un computer, che legge le onde cerebrali trasformandole in comandi per gli apparecchi collegati) fa comprendere come le tecnologie
Arduino permettano di spostare oggetti e accendere luci, solo con ‘la forza del pensiero’.
Il progetto ha già riscosso molto interesse e si sta già pensando di collegarlo ad arti artificiali per
disabilità particolari. Avrà luogo, inoltre, la presentazione di Antonio Riello, primo artista italiano di
caratura internazionale ad aver utilizzato la piattaforma di sviluppo e programmazione di videogame per opere d’arte interattive.