Il canone di Gian Lorenzo Bernini

Roma - 29/01/2014 : 29/01/2014

Incontro/conferenza 'Il canone di Gian Lorenzo Bernini' secondo evento per il ciclo ' Viaggio tra i Principi' a cura di Tomaso Montanari (docente di ‘Storia dell’arte moderna’ Università di Napoli ‘Federico II’).

Informazioni

Comunicato stampa

Il Segretario Generale Francesco Moschini, gli Accademici Pio Baldi e Serenita Papaldo, Presidente dell'Associazione, sono lieti di invitare all'incontro/conferenza 'Il canone di Gian Lorenzo Bernini' secondo evento per il ciclo ' Viaggio tra i Principi' a cura di Tomaso Montanari (docente di ‘Storia dell’arte moderna’ Università di Napoli ‘Federico II’)
L'incontro sarà arricchito dalle letture di Alberto Caramel tratte dagli scritti di Bernini.
Con l'occasione sarà esposto il Leone, 'star internazionale' modello per la Fontana dei quattro fiumi.
Al termine dell'incontro gli Amici dell'Accademia di San Luca, proporranno una Visita alla Gipsoteca e al Gabinetto riservato nella Galleria dell'Accademia




Incontri collegati a Bernini
Sabato 8 febbraio ore 11
Visita alla Cappella Cornaro in S. Maria della Vittoria, con Valeria Rutili - Largo Santa Susanna -
Sabato 8 marzo ore 10
Gita culturale ad Ariccia: Palazzo Chigi e chiesa dell'Assunta, con Francesco Petrucci (direttore di Palazzo Chigi), prevista inoltre visita alla Locanda Martorelli (in bus).
Prenotazioni in sede o scrivendo ad [email protected]











APPROFONDIMENTI
L'Associazione 'Amici della Accademia di San Luca’ nasce come strumento moderno, per sensibilizzare un ampio pubblico nel dibattito artistico tra passato e futuro, attraverso un punto di vista integrato e multidisciplinare, per ampliare il programma di attività e sostenere la storica Accademia fondata alla fine del '500 sulle tre arti, Pittura Scultura e Architettura.

Gli ‘Amici’ propongono un variegato programma di incontri culturali nello storico Palazzo Carpegna (a due passi da Fontana di Trevi), nonché "Passeggiate romane" e gite alla scoperta dei tesori del territorio, curate da illustri studiosi e giovani storici dell’arte. Visite agli studi di noti artisti e architetti faranno da intarsio al programma.
Gli 'Amici', inoltre, durante ogni evento saranno coinvolti nella scoperta dei ‘gioielli artistici’ dell'Accademia, collezioni e depositi dal '500 ad oggi e in tutte le manifestazioni, attività e anteprime, nelle sue sedi di Palazzo Carpegna e Chiesa dei Santi Luca e Martina.
Gli 'Amici' (persone, aziende e istituzioni) potranno godere di molti vantaggi e agevolazioni: omaggi e sconti sulle pubblicazioni dell'Accademia, riduzioni su ingressi e tessere di altre Associazioni, Istituzioni e teatri convenzionati, sino alla possibilità di usufruire delle sedi dell'Accademia per eventi e manifestazioni culturali. A partire da 30€, sono 4 le diverse soluzioni per aderire, 2 individuali e 2 per Enti/Aziende.

PROGRAMMA 'AMICI' in breve gli appuntamenti da febbraio sino a giugno:

- per il ciclo “Viaggio tra i Principi”
L'incontro sull'architetto Ferdinando Fuga a cura di Elisabeth Kieven,

- "Passeggiate romane" e gite culturali nel Lazio e Umbria faranno seguito ai temi introdotti, per il ciclo 'Viaggio tra i Principi', per scoprire opere sconosciute o difficilmente accessibili. Ancora in programma: visita ai disegni di Fuga presso l'Istituto Nazionale per la Grafica a Roma, a Palazzo Chigi e alla chiesa dell'Assunta di Bernini ad Ariccia, alla chiesa di S. Brigida e all'ex monastero delle Orsoline di Fuga a Calvi, guidate da noti studiosi e giovani curatori.

- Visite agli studi dello scultore Carlo Lorenzetti, dell'architetto Paolo Portoghesi e di altri artisti e architetti di fama.
V
VVisite guidate al MAXXI, al MACRO ed alla mostra di Hans Hartung presso 'Istituto Nazionale per la grafica.