Frammenti sul gioiello contemporaneo

Milano - 10/04/2014 : 13/04/2014

Fuorisalone del mobile: allo Spazio Buttafava quattro giornate dedicate al gioiello contemporaneo, alla moda e al design.

Informazioni

Comunicato stampa


Giovedì 10 Aprile alle ore 18:30, presso lo Spazio Buttafava, la casa editrice Deleyva Editore invita alla conferenza stampa di presentazione del libro Frammenti sul gioiello contemporaneo e alla nuova mostra sul gioiello d’autore e d’artista.

Sarà presentato in questa occasione e ad Expo 2015 un innovativo progetto di collana editoriale “Quaderni di Fashionologia” curata da Alessia Paola Roberta Rinaldi socio fondatore della casa editrice Deleyva Editore.

Il Quaderno N.0 numero zero Frammenti sul Gioiello Contemporaneo, in doppia lingua italiano-inglese, è dedicato agli ambiti della ricerca sul gioiello contemporaneo d’autore nello scenario attuale paneuropeo

Il quaderno di ricerca riassume alcuni percorsi tradizionali, eterodossi e sperimentali in cui si indirizza l’evoluzione del gioiello contemporaneo oggi.

Oltre al contributo della curatrice Alessia Paola Roberta Rinaldi, troviamo le letture critiche di Lapo Binazzi architetto (UFO, Firenze), Sonia Patrizia Catena storica dell’arte e fondatrice del progetto Ri-definire il gioiello, Marina Chiocchetta, Antonella Tomasini e Marco Rossini della Galleria Rossini dedicata al gioiello d’autore a Milano, Eugenia Gadaleta storica dell’arte esperta in Fashion Communication e Contemporary Jewellery.

Autori, curatori e esperti del settore si alterneranno durante i quattro giorni confrontandosi in maniera anticonvenzionale su diverse tematiche legate al gioiello contemporaneo, al mondo della moda e del design. Il calendario degli eventi e degli incontri sarà presentato alla stampa durante la conferenza stampa.

Al termine della conferenza, sarà presentata in anteprima la mostra “Frammenti sul gioiello contemporaneo” con i ventisei designer presenti nel quaderno di ricerca.
L’intento? Diffondere in Italia la cultura del gioiello contemporaneo d’autore, molto più conosciuto, collezionato e indossato all’estero, soprattutto in Olanda, Germania e Stati Uniti, ed educare il vasto pubblico spiegando che esiste un’alternativa, dal design spesso sorprendente, ricca di forme e contenuti e ad alto tasso di creatività.
La mostra come il libro presenta cinque sezioni tematiche, gioiello orafo, gioiello scultoreo, gioiello d'avant garde, gioiello accessorio, bio-gioiello, per offrire uno spaccato delle tendenze generazionali più estreme nel gioiello d'autore inteso come pezzo unico.

In mostra

Chiara Anzelmo, Giulia Boccafogli, Graziano Barzetti, Dania Corti, Chiò, Elisabetta Fontana, Lucilla Giovanninetti, Eleonora Ghilardi, Francesca Mancini, Marco Milia, Margareta Niel, Clizia Ornato, Martina Poliani, Francesca Porro, Roberta Risolo, Maddalena Rocco, Marco Rossini, Matin Sadeghi, Gianluca Staffolani, Antonella Tomasini, Laura Volpi, Agnieszka Kiersztan, Chiara Martina Jarno Trentin, Anita Ubbiali, Silvano Zanchi, Andrea Zanierato.