Brembo – The Art of Braking

Milano - 06/09/2022 : 18/09/2022

Una mostra spettacolo alla scoperta del freno.

Informazioni

  • Luogo: MUDEC - MUSEO DELLE CULTURE
  • Indirizzo: Via Tortona 56 20144 - Milano - Lombardia
  • Torna alla mappa
  • Quando: dal 06/09/2022 - al 18/09/2022
  • Vernissage: 06/09/2022
  • Generi: design, video
  • Orari: Lunedì 14.30 – 19.30 Martedì – mercoledì – venerdì – domenica 9.30 – 19.30 Giovedì – sabato 9.30 – 22.30 (ULTIMO INGRESSO UN’ORA PRIMA)
  • Biglietti: ingresso libero
  • Uffici stampa: DDL STUDIO

Comunicato stampa

nnovazione tecnologica, ricerca nel design e nella performance - dal Compasso d’Oro alla Formula 1 -, impegno costante verso la sostenibilità: “THE ART OF BRAKING. Una mostra spettacolo alla scoperta del freno”, in programma al MUDEC di Milano dal 6 al 18 settembre 2022 con ingresso libero, racconta la storia industriale e i prodotti iconici di Brembo - da oltre sessant’anni leader mondiale nei sistemi frenanti - in un’esperienza multimediale immersiva e coinvolgente ideata e prodotta da Brembo e Balich Wonder Studio





La mostra si inserisce nell’ambito del palinsesto artistico-culturale del MUDEC - Museo delle Culture, luogo di dialogo attorno ai temi della contemporaneità attraverso le arti visive, performative e sonore, il design e il costume. Con questo primo progetto espositivo, negli spazi che un tempo ospitavano il complesso industriale dell’ex Ansaldo, Brembo ripercorre le tappe di un’avventura imprenditoriale che negli anni ha reso la storica azienda bergamasca un’eccellenza del saper fare italiano, capace di unire tecnologia e design con uno sguardo sempre rivolto alla contemporaneità e al futuro.



Attraverso installazioni interattive, light design e video, il pubblico sarà condotto alla scoperta di forme, materiali, colori, stile ed evoluzione dei sistemi frenanti, negli elementi caratterizzanti - quali pinza, disco e pastiglie - espressione di alta tecnologia e design, in un viaggio affascinante che parte dall’origine dell’azienda, fino ad arrivare alle più importanti sfide del futuro come la sostenibilità e la mobilità elettrica.
Da sempre Brembo concilia performance e design, rendendo il freno un oggetto distintivo e anticipatore delle evoluzioni del settore, e non solo. All’interno della mostra, storia e prodotti si uniscono in un percorso espositivo suddiviso in otto sezioni tematiche - l’origine e la nascita, la corsa, la ricerca, lo stile, il design, il mondo, il futuro - con una serie di installazioni tra passato e futuro.



Ritrovarsi al centro di un circuito di Formula 1 o MotoGP, provare l’emozione di una corsa automobilistica e motociclistica grazie a speciali tubi che ricreano l’esperienza sonora di una pista; “entrare” nelle forme dei dischi freno attraverso coni di luce laser; immergersi in un’installazione cinetica di oltre 300 pinze freno colorate in parte sospese e in continuo movimento; stupirsi davanti a una pinza monoblocco di Formula 1 che, da un singolo pezzo di alluminio, nasce come una vera e propria scultura, o ancora perdersi in una “Infinity room” generata dalla superficie specchiante del disco “Greentive” che crea un ambiente inaspettato e infinito: saranno diverse e numerose le esperienze multimediali con cui i visitatori potranno immergersi nel mondo dei sistemi frenanti di Brembo.



Particolare attenzione è data anche ai prodotti che hanno portato Brembo a vincere i più prestigiosi premi di design. L’azienda è infatti il primo produttore di componenti ad aver vinto nel 2004 il Compasso d'Oro, il più antico e prestigioso premio di design industriale al mondo, con l'impianto frenante in carbonio ceramico per vetture da strada, e nel 2020 con la pinza freno Formula E. Brembo ha inoltre ricevuto il premio Red Dot Award: Product Design 2019, il più ambito e autorevole riconoscimento mondiale di design.
Brembo SpA
Brembo SpA è leader mondiale e innovatore riconosciuto della tecnologia degli impianti frenanti a disco per veicoli. È fornitore dei costruttori più prestigiosi a livello mondiale - di autovetture, motocicli e veicoli commerciali - di sistemi frenanti ad alte prestazioni, nonché di frizioni e altri componenti per il settore racing. Brembo ha inoltre un’indiscussa supremazia nel settore sportivo con oltre 500 campionati mondiali vinti sino a oggi. L’azienda opera in 15 Paesi di 3 continenti, con 29 siti produttivi e sedi commerciali, contando sulla collaborazione di oltre 12.200 persone. Di queste, circa il 10% sono ingegneri e specialisti di prodotto che lavorano nella ricerca e sviluppo. Il fatturato 2021 è pari a € 2.777,6 milioni (31/12/2021). Brembo è proprietaria dei marchi commerciali Brembo, AP, AP Racing, Breco, Bybre, J.Juan, Marchesini e SBS Friction.


Balich Wonder Studio

Balich Wonder Studio è una Entertainment Company che crea e produce esperienze dal vivo nel mondo dello spettacolo e della comunicazione.

I progetti della Company, che spaziano dagli exhibits alle esperienze immersive per brand, dalle grandi cerimonie sportive alle celebrazioni istituzionali, sono riconoscibili per il forte contenuto spettacolare e un impatto memorabile.

L’esperienza finale per chi partecipa deve sempre essere l’emozione, generata grazie a una creatività unica ed un'esecuzione impeccabile.

Il gruppo opera attraverso 4 divisioni e tre società: Divisione Cerimonie, Divisione Brand Experiences, Divisione Destination Experiences, Divisione Immersive Shows, Balich Wonder Studio, con sede a Milano, BWS-KSA, in Arabia Saudita e HQWS con sede a Dubai, negli EAU.

24 ORE Cultura

24 ORE Cultura fa parte del Gruppo 24 ORE, media company leader in Italia e in Europa. 24 ORE Cultura ha dato inizio alla propria attività come editore di libri illustrati e di cataloghi d’arte, fotografia, architettura, design, moda. Negli ultimi venticinque anni l’azienda è divenuta una dei maggiori produttori e organizzatori di mostre in Italia e all’estero, collaborando con le maggiori collezioni pubbliche e private nazionali e internazionali. Oltre a produrre numerose mostre in Italia, l’azienda esporta progetti espositivi all’estero. Grazie alla sua consolidata esperienza e a uno specifico know-how, 24 ORE Cultura supporta istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali, nella promozione e nella valorizzazione del loro patrimonio culturale. 24 ORE Cultura ha al proprio attivo oltre duecentocinquanta progetti espositivi di rilievo nelle principali sedi museali ed espositive. È partner di riferimento per le maggiori istituzioni pubbliche nazionali e collabora stabilmente con i maggiori musei internazionali. 24 ORE Cultura gestisce a Milano il MUDEC – Museo delle Culture, un polo interculturale e multidisciplinare dedicato alle culture dei cinque continenti, grazie a una forma innovativa di governance unica in Italia, che in una felice sinergia unisce il settore pubblico, rappresentato dal Comune di Milano, e quello privato.