(ac)Cenni di (con)TemORAneo 2012

Civitella d'Agliano - 17/08/2012 : 26/08/2012

Il luogo sarà il fulcro della scena, l’ambiente in cui l’individuo avvertirà il passaggio da una condizione ad una superiore attraverso la fusione di più esperienze in un unico spazio. Il nuovo scenario di Accenni di Contemporaneo, si realizzerà nelle vecchie scuderie di un palazzo settecentesco, collegate al resto del paese da un ponte, unica via d’accesso ma anche unica via d’uscita.

Informazioni

  • Luogo: EX SCUDERIE DI CASTEL DI PIERO
  • Indirizzo: Piazza Castello - Civitella d'Agliano - Lazio
  • Quando: dal 17/08/2012 - al 26/08/2012
  • Vernissage: 17/08/2012 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, serata – evento

Comunicato stampa

ac)Cenni di (con)TemORAneo 2012 IX edizione

Festival di Cultura Contemporanea

17 | 26 Agosto 2012
San Michele in Teverina - Civitella d’Agliano Vt
Ex Scuderie di Castel di Piero

Evento organizzato da Associazione Culturale “Fata Morgana”

PROGRAMMA

VENERDI 17 AGOSTO
ORE 18.00 VERNISSAGE - Inaugurazione e apertura mostra
Performance ZOERT One Man Band
ORE 19.00 APERITIVO ARTISTICO
Salutando il sole (a cura di Emiliano Li Castro)
ORE 21.30 Music Live con TOO MUCH ADO _ Rock|Alternative
A seguire 2D EXPERIENCE _ Prototype Performance|Eletronic Avant-Garde

SABATO 18 AGOSTO
ORE 17.00 PRESENTAZIONE del libro “ANIMALI DI VERSI”
di Isabella Christina Felline e Roberta Angeletti, Uovonero Ediz., 2011
Il libro da leggere, scrivere e disegnare..
ORE 19.00 APERITIVO ARTISTICO
Salutando il sole (a cura di Emiliano Li Castro)
ORE 21.00 Music Live con OUTTAPEAK _ Punk|Rock
A seguire KING HOUSE _ Rock Band

DOMENICA 19 GIUGNO
ORE 17.00 PRESENTAZIONE DELLA TESI DI LAUREA
“Cantina vitivinicola in Civitella d’Agliano”, Dott.ssa Pamela Zannini
ORE 19.00 APERITIVO ARTISTICO
Salutando il sole (a cura di Emiliano Li Castro)
ORE 21.00 TRIO’CLOCK _ Country|Blues a tre voci
A seguire UNA SERATA IN ITALIA _ Cantautorato Italiano


LA MOSTRA E TUTTI GLI EVENTI SONO AD INGRESSO LIBERO.

Mostra di arte contemporanea presso le antiche scuderie di Castel di Piero aperta dal 17 al 26 Agosto 2012.
Orari / Öffnungszeiten / Open dal 17 al 19 agosto dalle ore 16,00 alle 24,00
dal 20 al 26 Agosto dalle 16,00 alle 20,00

Espongono:

IGOR IMHOFF _ video
CHIARA LUZI _ illustrazione
FRANCESCA MARIANI _ illustrazione
ALESSANDRO PASTORI _ illustrazione
KANJANO _ illustrazione
LE ANARCHITETTE _ installazione
STEFANIA ROTA _ video
MANUELA BUSKE _ video


EXTRA EXHIBITION:
“Pagine a Colori” | Festival di arti visive e letteratura per ragazzi”

OPEN BAR aperto durante gli eventi By Insomnia Cafè di Civitella d'Agliano

Un contenitore culturale unico nel suo genere, un evento dove le diverse espressioni si incontrano creando relazioni osmotiche significanti. L’estemporanea di arti figurative, baricentro del festival, allestita all’interno delle antiche strutture situate nel piccolo comune di Civitella d'Agliano, nata per creare uno spazio di libera espressione per giovani artisti, ha riscosso nel tempo enorme successo, acquisendo notorietà nell’ambito culturale e artistico della zona. Nel corso delle varie edizioni del festival gli artisti, italiani e stranieri (tra gli altri la partecipazione e collaborazione di Paul Wiedmer artista di fama internazionale e di Daniel Baumann conservatore della Fondazione Adolf Wölfli, Kunstmusem, Berna), i musicisti e gli studiosi, che hanno partecipato con entusiasmo al progetto hanno permesso la creazione di uno spazio altro, un incontro stimolante e creativo che fa di volta in volta interagire arte e pubblico.

***********

(ac)Cenni di (con)TempORAneo 2012

di Massimo Lucarelli

Il luogo sarà il fulcro della scena, l’ambiente in cui l’individuo avvertirà il passaggio da una condizione ad una superiore attraverso la fusione di più esperienze in un unico spazio. Il nuovo scenario di Accenni di Contemporaneo, si realizzerà nelle vecchie scuderie di un palazzo settecentesco, collegate al resto del paese da un ponte, unica via d’accesso ma anche unica via d’uscita. Il ponte sarà la via obbligata sul quale artisti e spettatori si troveranno a passare e ad incrociarsi, il punto di passaggio e di incontro, di scambio, di comunicazione e di acquisizione tra diverse esperienze e relazioni. Ogni artista affronterà il luogo liberamente offrendo una lettura diversa del proprio operare e del proprio agire nella società non avendo vincoli se non quelli insiti nel luogo. Quello che cercheremo di offrire, citando Sartre, è l’immagine paradossale che “l’uomo è condannato ad essere libero” ovvero quell’idea che la libertà dell’uomo è infinita e di conseguenza lo rende interamente responsabile delle proprie scelte. Gli artisti sono chiamati quindi ad una presa di posizione quella di ristabilire un ruolo da protagonista all’interno della società. Per gli artisti non vi sarà nessuna costrizione, nessun vincolo tematico ne concettuale, liberi di creare il proprio evento sulla base di un bisogno di lavoro creativo, di ricerca della creatività e di libere creazioni, senza gli effetti arbitrariamente limitativi delle istituzioni coercitive. La proposta si dirige verso il soddisfacimento di queste caratteristiche che evidenziano come l’istinto creativo dell’essere umano può svilupparsi nelle diverse espressioni artistiche. Nell’idea di natura umana che mette al centro la libertà, la dignità, la creatività e una proposta di partecipazione in cui queste proprietà possono essere realizzate, e uno spazio in cui possa avere luogo una vita umana significativa.

Il Festival è organizzato da Associazione Culturale Fata Morgana con il patrocinio di: Comune di Civitella d'Agliano /Associazione La Serpara / Pro Loco Civitella d'Agliano / RadiOrvieto Web / Amleto in viaggio / Officina dell'Arte di Tarquinia Sebastian Matta . Si ringrazia inoltre: Cantina Sergio Mottura.