A Man in a Room Gambling

Milano - 15/06/2015 : 15/06/2015

HangarBicocca presenta il concerto A Man in a Room, Gambling (1992-1997), la prima tra le opere sonore di Juan Muñoz, nata da una collaborazione con il celebre compositore inglese Gavin Bryars. Il progetto – pensato come format radiofonico ma mai trasmesso alla radio - unisce le partiture musicali di Bryars alla registrazione della voce di Juan Muñoz.

Informazioni

  • Luogo: HANGAR BICOCCA
  • Indirizzo: Via Chiese 2 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/06/2015 - al 15/06/2015
  • Vernissage: 15/06/2015 ore 21
  • Generi: concerto
  • Biglietti: ingresso libero fino a esaurimento posti

Comunicato stampa

HangarBicocca presenta il concerto A Man in a Room, Gambling (1992-1997), la prima tra le opere sonore di Juan Muñoz, nata da una collaborazione con il celebre compositore inglese Gavin Bryars. Il progetto – pensato come format radiofonico ma mai trasmesso alla radio - unisce le partiture musicali di Bryars alla registrazione della voce di Juan Muñoz.

L’opera – meno conosciuta ma non meno significativa del suo lavoro scultoreo - contiene alcuni dei temi più importanti dell’arte di Muñoz: la fascinazione per l’illusionismo, la finzione narrativa e l’ironia, il gusto del paradosso, la relazione tra artista e spettatore

In questo pezzo, costituito da dieci brani della durata di circa 5 minuti, la voce dell’artista descrive i trucchi di un giocatore d’azzardo intervallati da brani musicali composti e suonati da Gavin Bryars e da un quartetto d’archi.

Le parole, anziché assolvere a una funzione descrittiva e di comunicazione, finiscono tuttavia per spiazzare il pubblico che viene affascinato più dal suono e dal ritmo della voce e della musica che dal significato letterale.

In occasione della performance in HangarBicocca il musicista britannico sarà accompagnato dall’ensemble Sentieri Selvaggi, una delle più importanti realtà nell’ambito della musica contemporanea in Italia.





Gavin Bryars (1943) è uno dei più noti e apprezzati musicisti contemporanei, bassista jazz e tra i pionieri della “free improvisation” con Derek Bailey e Tony Oxley. Alcuni dei suoi primi brani, tra cui The Sinking of the Titanic e Jesus’ Blood Never Failed Me Yet hanno raggiunto un grande successo popolare. Le sue composizioni comprendono opere, musica da camera, concerti e numerose composizioni vocali. Ha spesso collaborato con artisti visivi (tra cui Juan Muñoz e Bruce McLean) coreografi (tra cui Merce Cunningham e Carolyn Carlson) e registi (tra cui Robert Wilson e Atom Egoyan). Dal 1986 ha creato il Gavin Bryars Ensemble. Ha pubblicato con le maggiori etichette (ECM, Point, Philips, Naxos, Decca, e con la sua GB Records).

www.gavinbryars.com



L’Associazione Sentieri selvaggi viene fondata nel 1997 con lo scopo di avvicinare la musica contemporanea al grande pubblico. L'attività di Sentieri selvaggi si articola nell'organizzazione di una stagione musicale a cadenza annuale in residenza al Teatro Elfo Puccini (Milano), in un'intensa attività concertistica nelle più prestigiose stagioni musicali italiane e internazionali e nella realizzazione di progetti trasversali in contesti e spazi inusuali.

www.sentieriselvaggi.org



Public Program

Il concerto è il terzo degli appuntamenti del Public Program di HangarBicocca che accompagna la mostra “Double Bind & Around” di Juan Muñoz mettendo in luce la molteplicità e ricchezza di rimandi culturali che caratterizzano il lavoro dell’artista. Il Public Program di HangarBiococca è ideato e coordinato da Giovanna Amadasi.

Prossimi appuntamenti:

Giovedì 25 giugno 2015, ore 21.00 – Lo scrittore readymade - Incontro con lo scrittore Enrique Vila-Matas e la curatrice Chus Martínez. In collaborazione con Feltrinelli.


Giovedì 2 luglio 2015, ore 21.00 – Proiezione dell’opera sonora di Juan Muñoz e John Berger Will It Be a Likeness? (1996)