100%Federico Fellini

Cesena - 23/06/2020 : 19/09/2020

Terza e ultima edizione dell’omaggio a FEDERICO FELLINI (Rimini 1920-1993), nel centenario della sua nascita.

Informazioni

  • Luogo: IL VICOLO INTERIOR DESIGN
  • Indirizzo: Via Carbonari 16 - Cesena - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 23/06/2020 - al 19/09/2020
  • Vernissage: 23/06/2020 ore 17
  • Curatori: Marisa Zattini, Augusto Pompili
  • Generi: serata – evento
  • Orari: (Apertura su richiesta a IL VICOLO-Interior Design): martedĂŹ, mercoledĂŹ, venerdĂŹ e sabato mattina 9.00-12.30 / 16.00-20.00 (lun- giov- sab. pomeriggio chiuso)

Comunicato stampa

00derico Fellini
a cura di Augusto Pompili e Marisa Zattini

MartedĂŹ 23 giugno, ore 17.00
IL VICOLO GALLERIA ARTE CONTEMPORANEA
Contrada Chiaramonti, 6 - Cesena

“100% Federico Fellini” - Terza Edizione con:
Gesine Arps, Rosetta Berardi, Matteo Bosi,
Pier Giovanni Bubani, Mirco DenicolĂČ, Giancarlo Lepore, Giovanni Lombardini, Stefano Mercatali, Felice Nittolo, Fiorenza Pancino, Patrizia Taddei

ed un omaggio di Ilario Fioravanti

Con presentazione del numero speciale della rivista “GRAPHIE” n.91
(Anno XXII - 2020) che contiene lo “Speciale Federico Fellini” (1920-2020)
Durata: fino al 19 settembre 2020
Orario (Apertura su richiesta a IL VICOLO-Interior Design):
martedĂŹ, mercoledĂŹ, venerdĂŹ e sabato mattina 9.00-12.30 / 16.00-20.00
(lun- giov- sab. pomeriggio chiuso)


Siamo giunti alla terza e ultima edizione dell’omaggio a FEDERICO FELLINI (Rimini 1920-1993), nel centenario della sua nascita. Martedì 23 giugno 2020, alle ore 17.00, a Cesena presso IL VICOLO GALLERIA ARTE CONTEMPORANEA (Contrada Chiaramonti 6) si inaugurerà la terza edizione dell’evento “100% Federico Fellini”, per la cura degli architetti Augusto Pompili e Marisa Zattini. Una maratona avviata nel 2017 - documentata su “Graphie” n. 81 Anno XIX - 2017 e nel n. 85 Anno XX, 2018 - che vede complessivamente, ad oggi, 33 artisti coinvolti. La mostra comprende le undici opere realizzate nel 2019, documentate sul numero “Metamorficamente” n. 91 Anno, XXII - 2020, all’interno dello “Speciale”.

«Io sono due occhi aperti sul mondo» diceva di sĂš il regista riminese. Questo conferma il suo persistente desiderio d’incamerare dentro di sĂ© ogni suggestione e bellezza, ogni fecondo nutrimento per lo spirito! In arte, si sa, l’unica veritĂ  Ăš la finzione e di questo FEDERICO FELLINI Ăš stato un “Maestro supremo”. Per questa occasione, artisti, poeti e scrittori sono stati coinvolti ancora una volta, per dare nuova voce all’arte, in piena contemporaneitĂ . Si completa cosĂŹ questa ideale mappatura geografico-artistica che verrĂ  riunita in toto per il 2021, in una mostra “araldica” nella cittĂ  di Rimini.

Oggi, sulle pagine di GRAPHIE, vibrano le voci poetiche di FABRIZIO PARRINI e LUCIANO BENINI SFORZA, alle quali si affiancano le parole intense di GIANFRANCO ANGELUCCI, FRANCA MAZZEI e LOREDANO MATTEO LORENZETTI.
ANNALISA RADUANO, nella sua bella intervista alla nipote del regista, Francesca Fellini, ripercorre la cucina amata dallo zio; RITA GIANNINI e MIRO GORI idealmente “scrivono” una lettera al Maestro e IRINA KOZHINA intervista LORA GUERRA per ripercorrere la storia di un’amicizia speciale fra Federico e Tonino. Poi, ecco le bellissime opere degli Artisti, tutte rigorosamente nel formato 100x100 cm! Da ROSETTA BERARDI (San Michele di Ganzaria, Catania 1944) a MATTEO BOSI (Cesena, 1966); da PIER GIOVANNI BUBANI (Bagnacavallo, 1959) a MIRCO DENICOLÒ (Cattolica, 1962); da GIANCARLO LEPORE (Avellino, 1955) a GIOVANNI LOMBARDINI (Mulazzano di Corriano, Rimini 1950); da STEFANO MERCATALI (Marradi, 1958) a FELICE NITTOLO (Capriglia Irpina, Avellino 1950); da FIORENZA PANCINO (San Stino di Livenza,Venezia 1966) a PATRIZIA TADDEI (Montescudo, Rimini 1948) fino a GESINE ARPS (Hannover, Germania 1964).

E infine, omaggio nell’omaggio, l’opera realizzata dell’architetto-scultore ILARIO FIORAVANTI (Cesena 1922- Savignano sul Rubicone 2012), la Bigliettaia, a chiudere idealmente questo evento. Un inno, in fondo, ai personaggi strampalati, un po’ buffi, tutti sempre e comunque intrisi di tanta umanità.

Il n.91 di “GRAPHIE” (anno XXII 2020) verrà presentato da Marisa Zattini, Art Director della rivista.