Protagonista la Spagna. Si apre la stagione espositiva a Madrid

Le principali capitali dell’arte stanno dando inizio alla stagione, da Berlino a Bruxelles, da Parigi a Londra. Siamo andati a vedere che aria tira a Madrid.

Chiudo, anzi no. Ferran Adrià mette in pausa El Bulli, e...

“ElBulli non chiuderà, si sta soltanto trasformando, perchè la sua anima è immortale”. Questo ha detto Ferran Adrià, l’anima del mitico ristorante a nord di...

Il meteo degli art-lovers: tutti a Bologna per ArteFiera, arriva in...

Gli art-lovers si chiedono sempre la stessa cosa, quando arriva la settimana in cui c’è ArteFiera/Art First: stavolta a Bologna nevicherà? La domanda è...

Lo Strillone: turisti in fuga dall’Egitto verso Spagna e Grecia, ma...

Negli ultimi tre anni ha visto calare il numero di turisti dell’85%: la Primavera Araba affonda la prima fonte di ricchezza per l’Egitto. Indagine...

Umbria, la necessità di cambiar pagina

Sarà per la necessità di esplorare le radici del sentire religioso nel nostro tempo o per il bisogno di nobilitare gli animi ed elevarsi rispetto alle esigenze materiali e ai problemi pratici della vita di tutti i giorni. Qualunque sia la motivazione, il turismo devozionale è un fenomeno di grande portata, costituito da un flusso, in Italia, di circa 14 milioni di persone.

La futura Mecca del contemporaneo in Europa? La decidete voi, votando...

I plebisciti non ci sono mai piaciuti, per cui vi chiediamo a gran voce: votate! Parliamo del nuovo sondaggio che campeggia in homepage di...

Crisi, cambio di governo, tre ministri dei Beni Culturali in otto...

L’unica considerazione possibile pare questa: se le cose vanno così in queste condizioni, figurarsi come potrebbero andare! Di che parliamo? Del turismo in Italia,...

Roba da stampare subito: l’Agendissima milanese di Artribune. Per chi, fra...

Mai come quest’anno i due eventi clou della primavera milanese – Miart e Salone del Mobile – sono stati temporalmente vicini: il 15 si...

Tutte le fiere (e non solo) da non perdere nella Frieze...

Armory è andata, ed è andata pure bene. Per chi era convinto che il nuovo avrebbe agilmente sconfitto il vecchio, un rimescolamento di carte che rende il gioco ancora più interessante. Ora a giocare il proprio turno è Frieze New York, e dovrà dimostrare che la sua non è solo una boutade da gradassi albionici in trasferta nell’ex colonia.

Difficile trovare posto per dormire a Venezia vero? Sfido, è la...

Nel 2001, onori al grande Harald Szeemann, la biennale accolse il pubblico dei professionals dal 6 all’8 giugno. Nel 2003 – con quel caldo...

Parte il progetto Capitale Italiana della Cultura. Sì, avete letto bene,...

Non è potuto intervenire personalmente a Milano alla seconda edizione degli Stati Generali della Cultura organizzati dal Sole 24Ore e dalla Fondazione Roma, ma...

Abruzzo tre anni dopo

Sono trascorsi ormai tre anni dal terremoto dell'Aquila. E gli studi avviati per un ripensamento delle tecniche manageriali e delle politiche culturali volto a una rinnovata competitività del turismo regionale non hanno saputo restituire alle velleità degli intenti risultati significativi. Né in termini di innovazione dei processi e dell’organizzazione né di ricchezza dell’offerta turistica.