Mondrian e la ricerca dell’armonia

Algido asceta o realista avanguardista? Intangibile, eterno, immutabile, elegante. Piet Mondrian, l’artista olandese più amato, è in mostra al Vittoriano di Roma fino al 29 gennaio.
Giorgio de Chirico, Sole sul cavalletto, 1973

Allegorie malinconiche. Giorgio de Chirico a Osimo

Palazzo Campana, Osimo ‒ fino al 4 novembre 2018. Le opere di Giorgio de Chirico animano la mostra curata da Vittorio Sgarbi nella sede anconetana.
Alberto Martini, Ritratto di Wally Toscanini, 1925, pastello su carta. Collezione privata

Cronaca di un lusso necessario. Art Déco a Forlì

Musei San Domenico, Forlì – fino al 18 giugno 2017. Va in mostra nella città romagnola il bagliore accecante ed effimero della “supernova” Déco, che illuminò i sogni di modernità borghese negli Anni Venti. Una decennale combustione di ottimismo collassata nelle macerie della Seconda Guerra Mondiale.
Antonio Fontanesi, La quiete, 1860. Fondazione Torino Musei Galleria d’arte Moderna

Antonio Fontanesi, romantico e randagio. A Reggio Emilia

Musei Civici, Reggio Emilia ‒ fino al 14 luglio 2019. Non una mostra solo su un pittore, bensì sui “tramandi” – ovvero l'eredità – che la sua opera ha lasciato nelle generazioni successive. L'inquieto Antonio Fontanesi, reggiano di nascita ma ramingo nella vita, è il punto di partenza per una sua riscoperta e un'indagine sugli echi del suo romanticismo.
Alberto Giacometti dans son atelier [Alberto Giacometti in his Studio] - Photo Ernst Sheidegger Collection Giacometti Foundation, Paris © Giacometti Estate (Giacometti Foundation + ADAGP) Paris 2018

Nasce a Parigi il Giacometti Institute. Sarà inaugurato nell’estate 2018

Sorgerà nel cuore di Montparnasse, il quartiere in cui Giacometti ha vissuto per quasi tutta la sua vita, il Giacometti Institute gestito dall’omonima fondazione. Ospiterà mostre temporanee, un archivio e progetti legati alla memoria dell’artista di origini svizzere…
Santa Maria delle Grazie, Milano

Su Sky Arte: il Cenacolo di Leonardo

Il canale tematico satellitare dedica un focus all’Ultima Cena leonardesca, nella cornice di Santa Maria delle Grazie a Milano. Tappa della serie “Sei in un Paese Meraviglioso”.

Victoria Beckham ha scelto i dipinti della prossima Old Master Sale di Sotheby’s a...

L’ex cantante delle Spice Girls, oggi fashion designer con uno store nel quartiere Mayfair di Londra, ha collaborato con Sotheby’s alla selezione di dipinti che saranno venduti alla prossima asta dedicata ai pittori europei dal Rinascimento al Settecento. Alcun nomi? Peter Paul Rubens e Lucas Cranach il Vecchio
Gino Rossi, Burano, 1912-14. Collezione Fondazione Cariverona. Archivio Fotografico Fondazione Cariverona, photo Saccomani

Gino Rossi, un ribelle a Venezia

Ca’ Pesaro, Venezia ‒ fino al 20 maggio 2018. L’istituzione lagunare racconta una storia che le appartiene, ripercorrendo con una mostra, raccolta e preziosa, le vicende di Gino Rossi. Uno dei giovani talenti ospiti di Ca’ Pesaro nei primi decenni del Novecento, grazie al lascito testamentario di Felicita Bevilacqua La Masa.
Amedeo Modigliani, Nudo sdraiato, il braccio destro ripiegato sotto la testa, 1918-19. Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna

La bellezza dell’anima. Amedeo Modigliani a Genova

Palazzo Ducale, Genova – fino al 16 luglio 2017. Una retrospettiva celebra l'infinito genio di Amedeo Modigliani. In un viaggio fra tormento esistenziale e velato erotismo.
Dokk, fuse*

Nasce il catalogo generale del Patrimonio Unipol. L’annuncio durante l’art week di Bologna

Sarà presentato per la prima volta il 26 marzo a Bologna. L’annuncio è stato rilasciato in una settimana ricca di eventi e progetti speciali promossi da CUBO nell’ambito di Arte Fiera Bologna.
Large KM 107.499 Odilon Redon, Tête de martyr sur une coupe (Saint Jean) Kop van een martelaar op een schaal (Johannes de Doper) Head of a martyr on a dish (Saint John), 1877

Letteratura e musica in Odilon Redon. Nei Paesi Bassi una mostra sul maestro del...

Con 167 lavori, tra dipinti, pastelli, disegni e litografie, una mostra al Museo Kröller-Müller getta nuova luce sull'opera del maggiore rappresentante del Simbolismo pittorico che traeva la sua ispirazione da fonti letterarie e musicali
Towards the Forest II, 1897-1915, Edvard Munch, Munchmuseet

Munch, tra amore e angoscia. È al British Museum la sua più grande mostra...

Arriva nel Regno Unito, dopo 45 anni, la più grande mostra di litografie dell’artista norvegese che ha anticipato tutti i temi dell’espressionismo: 83 opere sui sentimenti e le esperienze della condizione umana

I PIÙ LETTI