Daniel González, Imaginary Country, 2017, Made in Lambrate, Milan Ph. Carola Merello

Milano: l’argentino Daniel González porta il mare e le montagne a Lambrate

Si ispira ai social network l’ultima installazione dell’artista argentino Daniel González che torna a Lambrate dopo dieci anni con un lavoro che coinvolge l’interno quartiere… 
Marcin Dudek, Giochi senza frontiere, 2018. Installation view at Palazzo Mazzarino, Palermo 2018

Manifesta 12 a Palazzo Mazzarino. Con un catalogo in Virtual Reality

Installazioni, mostre, opere negli spazi di Palazzo Mazzarino: l’edificio di proprietà della famiglia Berlingeri mette in scena è uno dei luoghi espositivi più affascinanti di questa art week palermitana.

Sant’Ambrogio e le Storie Tese. Stefano Boeri accoglie a Milano la mostra-performance itinerante di...

La si è vista prima al Padiglione Italia alla Biennale d’Arte di Venezia dello scorso anno, poi al Museo Madre di Napoli, incentrata –...
Cosimo Veneziano, Biomega, Piralide, scultura in marmo e oro. Photo © Matilde Martino

Arte tra neuroscienze e natura. Il progetto di Cosimo Veneziano

Tenuta Cucco-Chiesa di San Sebastiano in Borgo, Serralunga d’Alba – fino al 15 settembre 2019. La Fondazione La Raia esce dai confini dell’azienda agricola di Novi Ligure, dove oggi si trovano sei opere site specific, per ospitare nel podere delle Langhe il secondo capitolo del progetto multidisciplinare “Biomega”.
Urs Fischer - veduta della mostra presso T293, Napoli 2015 - Copyright the artist, courtesy Sadie Coles HQ, London

Un epidemico immaginario. Urs Fischer a Napoli

Galleria T293, Napoli – fino al 23 maggio 2015. L’artista svizzero Urs Fischer arriva a Napoli presentato da Sadie Coles HQ. Con una mostra personale vestita di simboli latenti di un’umanità caduca e ridondante.

Convergenze parallele. Althamer e Osmolovsky all’ombra di Aldo Moro

Doppia personale per due parallele che democristianamente convergono. Pawel Althamer e Anatoly Osmolovsky alla Casa dei Tre Oci di Venezia, fino al 6 ottobre. Fra gli eventi collaterali della Biennale lagunare.
Katarzyna Józefowicz, Dywan, 1997–2000 (dettaglio)

Elogio alla pazienza. Le fragilissime sculture di Katarzyna Józefowicz a Varsavia

Castello Ujazdowski, Varsavia - fino al 29 marzo 2015. Metri e metri di frammenti di carta assemblati, incastrati, incollati con minuzia benedettina. In Polonia è in mostra Katarzyna Józefowicz, scultrice dalla profonda abilità (e meticolosità) tecnica. Un evento che arriva dopo anni di lavoro, dedizione e umiltà. Se è vero che il tempo, in fondo, è gentiluomo...
Carsten Holler, Test site, 2006. Tate Modern, Turbine Hall, Londra

Non solo shopping all’Aventura Mall di Miami. Nel centro commerciale lo scivolo di Carsten...

Non una semplice esperienza di shopping all’Aventura Mall di Miami. Tra un caffè, due chiacchiere e nuovi vestiti, spunta un grande scivolo firmato dall’artista belga Carsten Höller che ricorda tanto quello della Tate…

Bologna Updates: il teatro giottesco di Luigi Presicce. Tutti parlano della performance allestita per...

Chi l’ha vista, passando per la rigidissima suddivisione del pubblico in gruppi da 15 persone, con tanto di lunga lista di prenotazioni, assicura che...
video

Sono incuriosita dalla vita. Intervista con Joan Jonas

Punto di riferimento di tanti artisti giovani, Joan Jonas è una figura centrale nel campo della videoarte e della performance. In occasione della sua grande retrospettiva alla Tate di Londra, l'artista americana rilascia una bella intervista
Jean Clair

Sul numero 39 di Artribune Magazine l’incredibile doppia intervista a Jean Clair e Rosalind...

Teorizzazioni estetiche, chiavi di lettura per comprendere l’arte del Novecento, ma soprattutto lo sguardo di due giganti della critica d’arte contemporanea sul sistema artistico dei nostri giorni. Questo e tanto altro nella doppia intervista a Jean Clair e Rosalind Krauss che potrete leggere sul prossimo numero di Artribune Magazine. Intanto ecco alcune anticipazioni.
Ida Gerosa, ritratto

Addio a Ida Gerosa, artista pioniera della computer art

È scomparsa lo scorso 19 luglio a Roma Ida Gerosa, artista pioniera della sperimentazione con i computer in Italia e non solo. Aveva 80 anni. Silvia Bordini, che conosceva bene Gerosa e il suo lavoro, la ricorda con questa breve nota.

I PIÙ LETTI