Nasan Tur. Fondazione Adolfo Pini, Milano 2017

Opposizioni della memoria. Intervista a Nasan Tur

L’artista di origini turche presenta un cammeo di denuncia, di memoria e resistenza all’interno degli ambienti vissuti della Fondazione Pini, a pochi passi da Corso Garibaldi, a Milano. Un intervento curato da Gabi Scardi e specificatamente immaginato per un luogo della memoria.
Oscar Tuazon, Skulptur Projekte Münster 2017

Ancora Skulpture Projekte 2017. Tante foto dalla mostra di scultura di Münster

Dopo avervi raccontato quali sono le più significative cinque opere, eccoci con il resto dei lavori che sono tanti, alcuni interessanti, e che meritavano una gallery tutta per loro.
Billy Sims, Google Rhapsodyvideo

Mr. Mov: appuntamento a Brescia con la videoarte internazionale

Un festival nato all'interno dell'Accademia di Belle Arti e realizzato da curatori emergenti. Mr. Mov presenta a Brescia una selezione di 49 opere, scelte tra le migliori produzioni della videoarte internazionale
Palestine Museum US Art display

Inaugurato nel Connecticut il primo museo d’arte palestinese negli Stati Uniti

Ha aperto le porte al pubblico il primo museo di arte palestinese degli Stati Uniti, finanziato da un facoltoso imprenditore. Nonostante le dimensioni ridotte, il museo rappresenta un evento piuttosto epocale
Alfredo Jaar - Napoli, Napoli – installation view at Galleria Lia Rumma, Napoli 2016 – photo Giorgio Benni - courtesy Galleria Lia Rumma, Milano-Napoli

Napoli secondo Alfredo Jaar. Da Lia Rumma

Galleria Lia Rumma, Napoli – fino al 31 marzo 2016. Alfredo Jaar, su invito di Lia Rumma, dialoga con la città, i suoi drammi e le mille contraddizioni. Ma anche con la poesia italiana, come rivela il neon “M’illumino d’immenso”.
It happens a cura di Paola Tognon, Firenze

It happens, il progetto site specific a Firenze a cura di Paola Tognon

It happens, fino al 9 Novembre 2018, porta in scena a Firenze i lavori di Vlad Nanca e Luca Resta. Il palcoscenico è quello della Galleria d’arte Il Ponte. Il progetto è stato curato da Paola Tognon che con grande carisma ha dato vita e diretto questa prima edizione

Masbedo live in Milan. Quasi tutto pronto per la live-videoperformance alla Fabbrica del Vapore....

Dopo Roma, tocca a Milano. Ormai lanciato nel campo della performance, reduce dagli exploit del Maxxi e del teatro Palladium, il duo Masbedo debutta...

Sconvolt show. Ecco la festa di Toilet Paper, la rivista di Cattelan. Qui foto

Il luogo è l'Isola di San Servolo, scenario e palcoscenico di numerosi party durante questi giorni di opening della Biennale (forse perché è al...
Deimantas Narkevičius, Book on shelves and Without Letters, 2013

Il passato incontra il futuro. Narkevicius a Bergamo

Porta Sant’Agostino, Bergamo – fino al 31 marzo 2016. Passato che sa di presente, e viceversa. Deimantas Narkevičius raggiunge la cittadina lombarda con un’installazione video che apre veri e propri varchi temporali. In occasione del Bergamo Film Meeting.
Lucia Veronesi

#MeToo: come il mondo dell’arte guarda la rivolta delle donne che fa tremare lo...

Per troppo tempo certi comportamenti erano considerati normali. Averli scardinati ha scatenato una ribellione incredibile, al di là delle aspettative. Mi ha colpito che ci siano state reazioni completamente opposte. L’opinione di Lucia Veronesi sul #MeToo.
Zanele Muholi, Yancey Richardson gallery, NY, ph. Francesca Magnani

Torna a New York Performa, la biennale dedicata alla performing arts. E c’è un...

Torna fino al 19 novembre nella Grande Mela, Performa, la Biennale ideata da RoseLee Goldberg dedicata alla performing arts. Tra gli artisti che ci hanno più colpito la sudafricana Zanele Muholi, che nel frattempo apre anche una mostra in galleria. Ecco le immagini.
Filippo Berta, Déjà-vu, 2008, performance

Assenze relazionali. Ramírez e Berta a Roma

smART – Polo per l’Arte, Roma – fino al 10 marzo 2017. La mostra capitolina, il cui titolo è ispirato a Pessoa, cela un dialogo performativo tra i due protagonisti. Nel comune pretesto del gioco.

I PIÙ LETTI