archeologia & arte antica

archeologia & arte antica

Nuove sale del Cinquecento agli Uffizi

Rivoluzione Uffizi: 14 nuove sale con opere del ‘500 e ‘600 provenienti dai depositi....

Un focus sull’arte della Controriforma e una sala dedicata alla Venere di Urbino di Tiziano sono i principali protagonisti della nuova ala espositiva del museo fiorentino. Con una sorpresa: una finestra che si affaccia sul fiume Arno
Leonardo 1452-1519 - veduta della mostra presso Palazzo Reale, Milano 2015 - Leonardo da Vinci, Uomo vitruviano, 1490 ca

Leonardo da Vinci a Milano. A Palazzo Reale dopo sei anni di ricerca

Al via la grande mostra su Leonardo da Vinci al Palazzo Reale di Milano. Uno sforzo curatoriale e organizzativo durato sei anni, con prestatori d’eccellenza: dal Louvre alla Regina Elisabetta. E il boccone amaro, ancora non digerito, del veto degli Uffizi al prestito dell’Annunciazione.

A sorpresa, il Barocci

“Brilliance and grace”: l’amorosa visione del mondo di Federico Barocci approda alla National Gallery di Londra. Una rara mostra antologica del maestro urbinate, che comprende venti dipinti e oltre sessanta disegni e schizzi. Fino al 19 maggio.
Sarcofago a forma di gatto con mummia con la sua radiografia. Collezione Drovetti. Courtesy Museo Egizio, Torino

Archeologia tecnologica. Al Museo Egizio di Torino

La mostra appena inaugurata a Torino rilegge la raccolta del Museo Egizio attraverso la combinazione di tecnologia e archeometria. Approfondendo la storia dei reperti.
Leonardo a Roma. Influenze ed eredità. Exhibition view at Villa Farnesina, Roma 2019

Roma ricorda Leonardo. Con una mostra a Villa Farnesina

L’eredità di Leonardo rivive nella mostra allestita a Villa Farnesina, a Roma. Gioiello architettonico che sovrasta il contenuto della rassegna.
Canaletto (1697-1768), Il Molo verso ovest con la Colonna di San Teodoro a destra, Venezia 1738 circa, olio su tela, cm 110,5 x 185,5, Milano, Pinacoteca del Castello Sforzesco, Raccolte d'Arte Antica, 1474 © Comune di Milano - tutti i diritti di legge riservati. Photo Credit: Saporetti 1995 Matteo De Fina 2008 Ravelli 2016

Canaletto e il suo tempo. In mostra a Roma

Un’antologica di ampio respiro celebra i 250 anni dalla morte di Canaletto. La mostra al Museo di Roma ripercorre l’intera carriera dell’artista in una settantina di opere, mettendone in luce le peculiarità stilistiche ma anche aspetti meno noti.

Leonardo e Michelangelo: incontro fra titani

“Perché non parli?” “Una volta aver provato l'ebrezza del volo, quando sarai di nuovo coi piedi per terra, continuerai a guardare il cielo”. Il guizzo artistico e l’intima gestazione nei disegni di Leonardo e Michelangelo, maestri indiscussi del nostro Rinascimento. Ai Musei Capitolini di Roma, per la prima volta a confronto, fino al 12 febbraio.
Rembrandt van Rijn, La lezione di anatomia del Dr Joan Deyman, 1656 - Amsterdam Museum

L’ultimo Rembrandt. Grande mostra al Rijksmuseum di Amsterdam

Inaugura domani 12 febbraio la più completa rassegna mondiale dedicata alla tarda produzione artistica di uno dei maestri della pittura olandese: Rembrandt van Rijn. Una mostra che riempie gli occhi, portando nel presente tutta la carica energetica di un anticonformista viscerale e severo, nato quattro secoli fa. Succede al Rijksmuseum di Amsterdam, e noi siamo andati a vederla in anteprima.
Raphael Saint John the Baptist Preaching 1505 Oil on poplar 26.2 x 52 cm © The National Gallery, London

La National Gallery di Londra dedica una grande mostra a Raffaello a 500 anni...

Oltre 90 opere racconteranno i venti di anni carriera artistica del maestro rinascimentale, svelandone aspetti ancora poco conosciuti
video

Dal calco alla scultura. Ecco come nasce un’opera in bronzo

L'antica tecnica della cera persa, illustrata passo dopo passo, in un video del British Museum di Londra. Dal bozzetto in argilla alla fusione in bronzo, ecco tutte le fasi del processo
Piero Della Francesca, De prospectiva pingendi, 1472-1492 - Biblioteca Panizzi, Reggio Emilia

Piero della Francesca. Il disegno tra arte e scienza

Palazzo Magnani, Reggio Emilia – fino al 14 giugno 2015. Una mostra dal sapore… leonardesco. Sì perché stavolta ci si concentra sull’aspetto scientifico dell’opera del maestro di Sansepolcro. Per un Piero della Francesca per molti inedito.
L’antico messale in aramaico siriano restaurato dall'Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario di Roma

Un manoscritto “profugo”. Una storia di restauro e cooperazione internazionale

La storica dell’arte e restauratrice Giulia Silvia Ghia racconta le vicende di un manoscritto antico, salvato dalla furia della guerra e riportato al suo splendore.

I PIÙ LETTI