Si è appena conclusa la diciottesima edizione del Festival Danza Urbana di Bologna. Uno dei luoghi che lo ha ospitato, il Complesso di Santa Maria dei Servi, è stato attraversato dallo spettacolo “Siena” della compagnia spagnola La Veronal.
Nell’arco di sei settimane, il Festival di Salisburgo propone circa 450 eventi, dall’opera lirica alla sinfonica, dalla cameristica alla prosa. Focus speciale su due compositori contemporanei: il britannico Thomas Adès e l’ungherese Peter Eötvös.
All’interno del programma di incontri e performance che riflettono sul tema dell’identità, attorno al quale ruota la mostra Dancing with Myself (a cura di Martin Bethenod e Florian Ebner, in corso sino al 16 dicembre a Punta della Dogana), Prinz Gholam presenta Similitude. L'intervista
Xing riparte. Ancora live media e arti elettroniche, ancora Bologna, ancora grande sperimentazione. Chiuso Netmage, nasce Live Arts Week, festival multiforme e indisciplinato. Una settimana, molti luoghi, tanti artisti e una temporalità fluida. Da attraversare godendosi concerti, spettacoli, performance, workshop e salon.
Icona della Post Modern Dance, coreografa dello spazio e del gesto, Trisha Brown ha donato al mondo, con la sua ricerca e pratica artistica, un profondo lascito.
Violenza rituale, sadomasochismo e attestazione del limite corporeo. Sono questi i poli tematici che innervano l’Agamennone di Enzo Cosimi, recentemente in scena a Roma e a Castiglioncello.
Prosegue fino a maggio “e la volpe disse al corvo”. È il denso progetto - a cura di Piersandra Di Matteo - che la città di Bologna dedica al fondatore della Socìetas Raffaello Sanzio. Noi lo abbiamo incontrato.
24 Marzo 2013 h 20:30 Roma, Palladium  Un'introspezione coreografica, una storia personale della danza, un racconto sul corpo e` quanto propone Antonio Carallo con Re-Play, assolo dove condensa la sua visione tutta mediterranea del “Tanztheater”, facendo incontrare Pina Bausch con il...
La nuova creazione di Roberto Zappalà, che ha debuttato a Scenario Pubblico, indaga la violenza che i corpi subiscono ed esprimono sin dall'inizio della vita. Una meditazione sul bene e il male, sulle lotte dell’umanità partendo dalle due figure bibliche.
Sono già sette anni che la Fondazione Alda Fendi - Esperimenti sostiene il lavoro degli artisti. E lo fa proponendo progetti gratuiti, per avvicinare il pubblico, in tempi di crisi, alla ricerca contemporanea, distaccandosi dalla vocazione per la moda...
Censura: ogni volta che circola questa parola, per chi ha a che fare con la creatività innalzare la soglia dell’attenzione è quasi un obbligo. Ed anche noi ci siamo trovati spesso a riferire di episodi – ci viene in...
HOTEL PRO FORMA Laughter in the Dark 28 - 29 Novembre Teatro Vascello, Roma Il fascino di un romanzo scabroso e sensuale di Vladimir Nabokov, Laughter in the Dark (Risata al buio), raggiunge le scene grazie al collettivo danese Hotel Pro Forma, in...

I PIÙ LETTI