Fino al 25 gennaio, la Tate Britain rende omaggio all’ultima fase della produzione artistica di Joseph Mallord William Turner. Ed è proprio al concetto di incompleto in Turner che Burkhard Paul Stangl ha di recente dedicato un disco meraviglioso: “Unfinished. For William Turner, painter”.
Avete presente la matrice alfanumerica luminosa di “Matrix”? Qualcosa del genere è in visione all’Hamburger Bahnhof di Berlino, fino al 9 aprile. Si tratta della mostra del compositore e visual artist giapponese Ryoji Ikeda. Ed è anche l’ultimo progetto della serie “Works of Music by Visual Artists”, ciclo di eventi e performance presentati dall’associazione Freunde Guter Musik Berlin in collaborazione con Nationalgalerie Berlin dal 1999 e, dal 2002, anche con Maerz Musik, il festival di musica contemporanea di Berliner Festspiele.
Dal 7 maggio al 3 luglio, Fabbrica Europa trasformerà Firenze in un hub multiculturale con spettacoli internazionali di danza, teatro e musica. Giunto alla XXII edizione, il festival presenta un fitto calendario che attraversa le sperimentazioni più innovative nell'ambito...
Due documentari in onda sul canale tematico satellitare celebrano l’epopea dei Fab Four, dagli esordi al successo planetario.
Si prospetta un maggio angelico per il capoluogo emiliano, che festeggia la continuità straordinaria del festival di musica contemporanea. Ospiti d’eccezione, prime assolute, produzione, sostegno e ricerca nel campo musicale e non solo. Un pacchetto di date in cui si incontrano il rock dei Greatful Dead e la concreta di Stockhausen…
Aperta nell’estate 2019 nel quieto borgo di Mombarcaro, questa galleria ha ora dato alla luce un nuovo progetto: un’etichetta discografica. L’obiettivo è unire l’attività musicale alla produzione degli artisti visivi: si comincia con il nuovo singolo dei Mangaboo. 
Il festival torinese conferma la sua natura mutevole: cambia location, periodo e forma. Meno concerti e più eventi artistici. A partire dal progetto multidisciplinare e itinerante di Manuel Agnelli dal titolo “Hai Paura del Buio?”. Ai Cantieri OGR di Torino, dal 28 al 31 agosto.
Alla domanda “Come e andata?”, lui risponde: “È ancora molto surreale, e come un sogno, sono qui da 10 giorni ormai, ho visto 10 performances, e continua a sorprendermi ogni giorno, continua ad essere un'esperienza nuova, e il pubblico...
MEMORIE DALLA GRANDE GUERRA IN UNA PERFORMANCE È uno dei quattro vincitori dello storico “Premio Napoli per la lingua e la cultura italiana 2015”, insieme a Paolo Poli, Bianca Pitzorno e Serena Vitale. Compositore, regista teatrale, artista visivo e sonoro,...
Come un diamante che splende. La musica di Shara Worden, cantautrice e polistrumentista americana, irradia una luce tutta speciale, vibrazioni cristalline e struggimenti lirici racchiusi sotto l’eloquente nome di My Brighest Diamond (MBD). La giovane artista di Seattle affonda...
Un produttore elettronico con trascorsi in Laguna alla Biennale. Un chitarrista folk con punte cacofoniche. E un progetto tripartito e tricolore d’avanguardia, a cavallo tra arti visive e musica. Sono i protagonisti di tre live in uno spazio industriale di Venezia.
Farà tappa al Macro di Roma “The Pink Floyd Exhibition. Their Mortal Remains”, la mostra che ha riscosso un successo planetario tra le sale del Victoria and Albert Museum di Londra.

I PIÙ LETTI