In mostra in Canada le foto di Francesca Magnani sul popolo del newyorkese Ponte di Williamsburg

Le immagini della serie “Il ponte rosa” della fotografa padovana Francesca Magnani. Gli scatti raccontano le persone che ogni giorno attraversano il ponte di Willamsburg a New York. Le foto saranno esposte all’aperto sul Pont de Saint Anne a Saguenay, in Canada.

La serie “Il ponte rosa” della fotografa padovana Francesca Magnani va in mostra all’aperto sul Pont de Saint Anne a Saguenay, in Canada, nell’ambito del festival fotografico Zoom, dal 18 ottobre al 12 novembre 2017. Spiega la fotografa:Cammino regolarmente sul ponte di Williamsburg da oltre dieci anni in una sorta di meditazione quotidiana. Le persone che incontro riflettono il microcosmo della città, ma soprattutto incarnano via via quello che sento. Fin dalla fine degli anni Novanta, Williamsburg è passata attraverso una gentrificazione caratterizzata da cultura hipster, da scena artistica, vita notturna. Numerosi gruppi etnici abitano il quartiere”. Il ponte di Williamsburg è un ponte sospeso di New York, che attraversa l’East River congiungendo la parte orientale di Manhattan, il Lower East Side, con il quartiere di Williamsburg a Brooklyn. L’artista lo ha fotografato in più scatti, cercando di raccontare l’umanità che lo percorre, mettendo in mostra le storie delle persone e, al tempo stesso, collegando culture concettualmente diverse. Magnani, che ha insegnato italiano a New York per oltre 15 anni ama definirsi lei stessa un “ponte” tra la vita italiana e quella newyorkese, sia con il suo lavoro che con i suoi progetti fotografici. Ecco le immagini della mostra.

Saguenay// dal 18 ottobre al 12 novembre 2017

Francesca Magnani, Il ponte rosa
Pont de Saint Anne
Nell’ambito di Zoom Photo Festival
Quebec, Canada
http://zoomphotofestival.ca/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.

1 COMMENT

Comments are closed.