TO.MA.TO – Top Marathon Tourism. Un brainstorming di 24 ore per risolvere i problemi del turismo in Italia al Museo Ferroviario di Pietrarsa: in palio 15mila euro

Se avete 24 ore libere tra giovedì 7 e venerdì 8 aprile da trascorrere al Museo Ferroviario di Pietrarsa (Portici), delle competenze nel turismo, nel sociale e nei campi della tecnologia e della creatività, ma, soprattutto, tanta voglia di vincere uno dei premi in palio (il primo gruppo classificato, per esempio, si porta a casa […]

Il Museo Ferroviario di Pietrarsa, sede dell'incontro

Se avete 24 ore libere tra giovedì 7 e venerdì 8 aprile da trascorrere al Museo Ferroviario di Pietrarsa (Portici), delle competenze nel turismo, nel sociale e nei campi della tecnologia e della creatività, ma, soprattutto, tanta voglia di vincere uno dei premi in palio (il primo gruppo classificato, per esempio, si porta a casa 15mila euro), allora questa iniziativa fa per voi. Stiamo parlando di TO.MA.TO – Top Marathon Tourism: una full immersion di talenti, un brainstorming collettivo, un’officina di progettazione per far nascere nuove idee e lanciare soluzioni innovative nel settore del turismo e della fruizione dei beni culturali. L’evento si terrà in contemporanea con gli Stati Generali del Turismo, un momento partecipato, organizzato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per riflettere sulle necessità e le criticità del turismo italiano. Ogni anno, infatti, una platea di circa 200 persone, formata da professionisti del settore turistico, discutono a porte chiuse temi presentati da esperti e giornalisti, presso il Museo Nazionale Ferroviario della Fondazione Ferrovie dello Stato di Pietrarsa, da sempre legato con attività culturali alla Città della Scienza, anche per ragioni di vicinanza.

UN PIANO STRATEGICO PER MIGLIORARE L’ESPERIENZA TURISTICA
Quest’anno Invitalia – l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia – ha voluto movimentare questa discussione, invitando giovani talenti – tra appassionati di turismo e di cultura, designer, programmatori, artisti, creativi, informatici e esperti di marketing – a elaborare in 24 ore un piano strategico per migliorare l’esperienza turistica nel nostro Paese, da portare al tavolo di discussione degli Stati Generali del Turismo 2016. Come funziona il tutto? I partecipanti si iscrivono individualmente per essere poi organizzati dai mentor in gruppi di lavoro che, alla fine della sessione, hanno 5 minuti di tempo per raccontare il proprio progetto. Per iscriversi gratuitamente è necessario compilare il form sul sito dedicato entro le ore 12 del 31 marzo.

Claudia Giraud

http://www.invitalia.it/site/new/home/to.ma.to—top-marathon-tourism/registrazione-evento.html#

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).