Torino Updates: Massimo Minini racconta in video Elisabetta Catalano. Alla quale dedica uno degli allestimenti più belli visti ad Artissima

A quasi un anno dalla scomparsa, sopravvivono immutati il ricordo, la stima e l’amore del mondo dell’arte per un grande personaggio “trasversale” con Elisabetta Catalano. Fotografa, ovviamente in primis, ma anche anima per una buona fetta di secolo di tante dinamiche culturali che coinvolgevano anche cinema, letteratura, arti visive. La ricorda pure Artissima, ed a […]

A quasi un anno dalla scomparsa, sopravvivono immutati il ricordo, la stima e l’amore del mondo dell’arte per un grande personaggio “trasversale” con Elisabetta Catalano. Fotografa, ovviamente in primis, ma anche anima per una buona fetta di secolo di tante dinamiche culturali che coinvolgevano anche cinema, letteratura, arti visive. La ricorda pure Artissima, ed a farlo non poteva che essere un gallerista che a sua volta ha sempre interpretato il suo ruolo con piglio intellettuale, oltre che mercantile, come Massimo Minini.

Allo stand della galleria bresciana, la parete tappezzata di ritratti della Catalano è uno degli angoli più frequentati della fiera: ci siamo passati più volte anche noi, e alla fine abbiamo chiesto a Minini di raccontarci l’allestimento ma soprattutto il personaggio. Cosa che lui ha fatto inscenando un godibile dialogo con Francesca Pini: eccolo, nel video…

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.
  • Whitehouse Blog

    il titolo è “immobili” gli unici immobili per arredare casa con ikea evoluta.