Torino Updates: 9 stanze per 9 Sinfonie di Beethoven. È l’opera sonora di Darren Bader in un palazzo del ‘700. Con una personale anche da Franco Noero. Ecco il video…

Ludwig van Beethoven le aveva scritte nell’arco di ventiquattro anni. Ora le sue nove sinfonie si possono ascoltare in un colpo solo in un elegante palazzo settecentesco in pieno centro a Torino, con vista su Palazzo Carignano. Si tratta dell’installazione sonora dell’artista statunitense Darren Bader, dal titolo Proposta per le 9 Sinfonie, pensata appositamente per […]

Ludwig van Beethoven le aveva scritte nell’arco di ventiquattro anni. Ora le sue nove sinfonie si possono ascoltare in un colpo solo in un elegante palazzo settecentesco in pieno centro a Torino, con vista su Palazzo Carignano. Si tratta dell’installazione sonora dell’artista statunitense Darren Bader, dal titolo Proposta per le 9 Sinfonie, pensata appositamente per l’art week torinese e in occasione della sua mostra personale presso la Galleria Franco Noero (Rocks and mirrors), a Barriera di Milano.

Attraverso questo lavoro sonoro Bader lancia un vero e proprio appello a tutti i potenziali finanziatori, interessati a produrre il suo sogno: un concerto dal vivo, che metta insieme nove orchestre sinfoniche, per suonare contemporaneamente tutte e nove le sinfonie, iniziando ciascuna nello stesso momento. Per ora l’esperimento lo si può ascoltare a Torino fino a domenica (dopo aver citofonato a Ludwig van Beethoven) e nel nostro video che percorre le nove stanze…

Claudia Giraud

Proposta per le 9 Sinfonie
Fino all’8 novembre 2015
Piazza Carignano 2, Torino
Si prega di citofonare Ludwig van Beethoven
www.franconoero.com

 

 

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).