Basel Updates: primissime immagini dalla fiera collaterale Volta, che torna nella Markethalle. Ecco le impressioni dei galleristi italiani

“Abbiamo lavorato alla grande, solo con l’opening di lunedì abbiamo venduto quello che avevamo sperato di vendere per tutta la fiera”. Le entusiastiche parole dei titolari di The Flat, una delle due galleria italiane presenti (l’altra è Laura Bulian, sempre da Milano) rendono bene l’idea delle primissime impressioni sulla fiera collaterale Volta, che torna nell’abituale […]

Abbiamo lavorato alla grande, solo con l’opening di lunedì abbiamo venduto quello che avevamo sperato di vendere per tutta la fiera”. Le entusiastiche parole dei titolari di The Flat, una delle due galleria italiane presenti (l’altra è Laura Bulian, sempre da Milano) rendono bene l’idea delle primissime impressioni sulla fiera collaterale Volta, che torna nell’abituale location della Markethalle con una settantina di gallerie provenienti da tutto il mondo. Buona atmosfera internazionale, dunque, con immancabili aanti alti e bassi ma livello a tratti interessante soprattutto riguardo alla buona pittura da Romania, Germania e New York. Gradevole e carissimo il caffè, gestito dal ristorante Mayers. Altre suggestioni, nella nostra ricca fotogallery…

Fino al 20 giugno 2015
Volta
Markethalle
Viaduktstrasse 10 – Basilea
www.voltashow.com

 

 

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.