Venezia Updates: immagini e video dal padiglioni “megas” ai Giardini. Dalla Gran Bretagna alla Germania, Francia, Corea, Giappone, USA

Il termine è in uso con riferimento alle gallerie d’arte, le più importanti e potenti, che noi stessi capita che definiamo “Megas”. Stavolta lo prendiamo a prestito per la Biennale Arte: e a un paio d’ore dall’apertura dei cancelli, vi facciamo già vedere immagini e video dei padiglioni Megas. Quelli davanti ai quali si allungheranno […]

Il termine è in uso con riferimento alle gallerie d’arte, le più importanti e potenti, che noi stessi capita che definiamo “Megas”. Stavolta lo prendiamo a prestito per la Biennale Arte: e a un paio d’ore dall’apertura dei cancelli, vi facciamo già vedere immagini e video dei padiglioni Megas. Quelli davanti ai quali si allungheranno presto code interminabili, quelli capaci – in positivo o in negativo – di dare una bella spinta al giudizio complessivo della kermesse. Non ci chiedete, con tempi così stretti, di raccontarveli, né vi diremo se a noi sono piaciuti o meno: vi mettiamo a disposizione il materiale per giudicare voi.

Dalla Gran Bretagna, con l’attesa mostra di Sarah Lucas, alla Germania – con la mostra Fabrik -, alla Francia con Céleste Boursier-Mougenot, la Corea con Moon Kyungwon e Jeon Joonho, il Giappone con Chiharu Shiota – qui ci permettiamo una deroga: non perdetelo! -, agli USA con la grande Joan Jonas. A voi immagini e video…

Massimo Mattioli

 

 

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.