New York Updates: tra le fiere collaterali c’è anche il design. Ecco tante foto dalla terza edizione di Collective. E l’Italia non manca

Forse non tutti sanno che per non farsi mancare niente, a New York durante la Frieze Week svolge in innumerevoli location in città anche la “NYC X Design”, che alla sua terza edizione ha invaso tutti i quattro distretti della Grande Mela con centinaia di eventi. Tra questi anche una fiera, Collective Design, ospitata in […]

Forse non tutti sanno che per non farsi mancare niente, a New York durante la Frieze Week svolge in innumerevoli location in città anche la “NYC X Design”, che alla sua terza edizione ha invaso tutti i quattro distretti della Grande Mela con centinaia di eventi. Tra questi anche una fiera, Collective Design, ospitata in uno spazio remoto di SoHo, quasi lungo l’Hudson River.
Fondata da Steven Learner, Collective Design è passata quest’anno da 36 a 30 espositori, a dire il vero un po’ troppo orientati all’arredamento (sebbene nell’ambito di un allestimento di alta qualità). Buone le presenze a livello di nomi con chicche italiane come la mitica Memphis di Milano e ProjectB con un bel progetto di mobili-palafitta firmato Giacomo Moor. L’Italia poi è protagonista anche nelle rassegne a latere della fiera, in particolare in un focus in cui Stefano Tonchi (editor-in-chief di W Magazine) ha selezionato alcuni oggetti per dare la sua lettura del design tricolore.

http://nycxdesign.com/
http://collectivedesignfair.com