Meet the Media Guru, è il giapponese Hiroshi Ishii il primo ospite per il 2015. Compie dieci anni la piattaforma milanese dedicata ai trend futuri

Compie dieci anni nel 2015 a Milano Meet the Media Guru, piattaforma di incontri con i protagonisti internazionali della cultura digitale e dell’innovazione volta ad individuare, analizzare e discutere i nuovi trend odierni. E per il decennale si presenta con un fitto programma fatto di incontri, approfondimenti e workshop che avrà come tema Future ways […]

Hiroshi Ishii

Compie dieci anni nel 2015 a Milano Meet the Media Guru, piattaforma di incontri con i protagonisti internazionali della cultura digitale e dell’innovazione volta ad individuare, analizzare e discutere i nuovi trend odierni. E per il decennale si presenta con un fitto programma fatto di incontri, approfondimenti e workshop che avrà come tema Future ways of living, ovvero indagare come vivere, lavorare ed innovarci nel futuro. Primo protagonista dell’anno sarà il giapponese Hiroshi Ishii, professore di Media Arts e Sciences al MIT Media LAB di Boston e pioniere dell’interazione fra uomo e macchina, studioso delle connessioni fra dimensione corporea, informazioni digitali e ambiente fisico.
Alla base della sua ricerca la volontà di colmare lo spazio vuoto tra il cyber spazio e l’ambiente fisico, rendendo le informazioni digitali tangibili con il coinvolgendo del corpo e dei sensi. Ishii nasce come ingegnere ma si avvale dell’arte e del design per comunicare il senso della sua ricerca, facendo sperimentare direttamente alle persone l’interazione stessa fra uomo, mondo digitale e ambiente fisico. L’arte diventa quindi un media con cui presentare questa visione e dare vita ad installazioni che si trovano in vari in tutto il mondo, dal Centre Pompidou a Parigi al Victoria & Albert museum a Londra.

Sebastiano Tonelli

Lunedì 23 febbraio 2015 – ore 19, 30
Mediateca di Santa Teresa
Via della Moscova 28 – Milano
www.meetthemediaguru.org

CONDIVIDI
Sebastiano Tonelli
Classe 1990, Sebastiano Tonelli è un designer nato in Trentino ma milanese d’adozione. Curioso, testardo e inguaribile perfezionista, ama il design essenziale e la cura del dettaglio, lavorando a stretto contatto con i materiali. Si laurea in product design alla Nuova Accademia di Belle Arti di Milano ed espone i suoi progetti in varie città fra cui Milano, Torino, Firenze e Parigi. Interessato anche ad altre sfaccettature del mondo del progetto, si occupa della veste grafica di alcune mostre e collabora con la rivista Artribune dal 2014.