Madrid Updates: la VIP lounge fieristica più bella (o più brutta?) del mondo. Ecco cosa ha combinato Zara Home ad Arco 2015

C’è da dire che Arco, la fiera madrilena autentico evento culturale spagnolo con alte ambizioni internazionali, ci ha da sempre abituati a sale VIP particolarmente curate ed ingegnose. Fin da quella, qualche anno fa, particolarmente riuscita ed affidata all’architetta italiana ma di stanza a Madrid Teresa Sapey. Quest’anno si esagera però: il partner per la realizzazione […]

C’è da dire che Arco, la fiera madrilena autentico evento culturale spagnolo con alte ambizioni internazionali, ci ha da sempre abituati a sale VIP particolarmente curate ed ingegnose. Fin da quella, qualche anno fa, particolarmente riuscita ed affidata all’architetta italiana ma di stanza a Madrid Teresa Sapey. Quest’anno si esagera però: il partner per la realizzazione della VIP lounge è Zara Home, che ha deciso di infondere nello spazio tutte le suggestioni del suo brand affollando di piante, luci, fiori e uccellini cinguettanti in uno spazio lineare sul quale affacciano le offerte di ristorazione. Il tema? Giardino dell’Eden. I commenti? Contrastati: da una parte c’è chi rimane estasiato da un ambiente così particolare e così diverso da una classica sala VIP fieristica, dall’altra c’è chi fa notare un eccesso di kitsch ed una praticità non proprio business oriented. Tra foglie e petali, tra un bucolico corner di illy e un temporary shop Zara Home, gli spazi per sedersi e concludere affari non sono moltissimi insomma.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.