Ecco tutto il programma di Cinema al Maxxi. La novità del 2015? Film muti con performance musicali live

Mentre gli occhi di tutti i cinefili sono rivolti verso la Germania, dove ha appena preso il via il festival della Berlinale, entro i confini patri è il Maxxi ad offrire spunti a chi non ha raggiunto Berlino. Torna infatti al museo romano la rassegna Cinema al Maxxi, con diverse novità che si vanno ad […]

Sussurri e grida, di Ingmar Bergman

Mentre gli occhi di tutti i cinefili sono rivolti verso la Germania, dove ha appena preso il via il festival della Berlinale, entro i confini patri è il Maxxi ad offrire spunti a chi non ha raggiunto Berlino. Torna infatti al museo romano la rassegna Cinema al Maxxi, con diverse novità che si vanno ad affiancare alle consuete sezioni Extra, Classic e Family, per un’inconsueta e innovativa commistione fra cinema e spazi museali. Parliamo di America, rassegna di film di animazione giapponese, e di Silent Movie, un ciclo di performance esclusive di musica dal vivo che accompagnano i classici del cinema muto.
Proprio a questa sezione è riservato il debutto, sabato 7 febbraio alle 21, con La retour à la raison – Musique pour trois films de Man Ray, tre cortometraggi di Man Ray, accompagnati da musica dal vivo di Teho Teardo. Sempre in questa sezione, novità più gustosa del 2015, sabato 14 marzo in programma Destino, di Fritz lang, accompagnato dalla musica dal vivo del Parco della Musica Contemporanea Ensemble: l’ottavo film muto di Lang, “nato dalla fusione di Andersen e Grimm, di Friedrich e Durer, è il film che conclama il talento narrativo e plastico del regista, ma anche il suo intransigente scetticismo”.
Ricco e variegato il programma, spalmato fino al 28 marzo: da Sussurri e grida di Ingmar Bergman al cartone americano Il gigante di ferro, da Gli allegri pirati dell’isola del tesoro di Hiroshi Ikeda a Vizio di forma di Paul Thomas Anderson. Al link sottostante, il programma completo…

Cinema al Maxxi – Il programma completo

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.