Il Centro Pecci di Prato punta sui social. E cerca un esperto di web e social network con un bando: la nuova mission del museo è la relazione col territorio

Continua la ricerca di nuovo personale al Centro Pecci di Prato. Questa volta il museo cerca giovani (di età non superiore ai 35 anni) esperti di Web e Social Network per promuovere in modo vivace e dinamico le attività espositive e culturali del Centro. La figura professionale ricercata dovrà essere in grado di inserire le […]

Il Centro per l’Arte contemporanea Luigi Pecci, Prato, Maurice Nio

Continua la ricerca di nuovo personale al Centro Pecci di Prato. Questa volta il museo cerca giovani (di età non superiore ai 35 anni) esperti di Web e Social Network per promuovere in modo vivace e dinamico le attività espositive e culturali del Centro. La figura professionale ricercata dovrà essere in grado di inserire le varie iniziative su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Blog e portali Web di settore, implementare i contenuti di una Web TV, aggiornare la Mailing List del Centro, oltre a predisporre e inviare una Newsletter periodica. I requisiti richiesti per la collaborazione? Adeguata professionalità nel campo della comunicazione; possesso di conoscenze nell’ambito specifico delle arti contemporanee (anche attuali); conoscenza certificata della lingua inglese; conoscenza degli strumenti basilari del design e della grafica digitale; conoscenza degli strumenti basilari del montaggio e della grafica animata. In cambio, il candidato dovrà garantire supporto all’Area artistica e Ricerca nella gestione dei rapporti con i media e delle pubbliche relazioni; supporto al settore specifico della Comunicazione del Centro Pecci nella gestione delle informazioni e della diffusione riguardo alle attività del Centro Pecci e ai risultati conseguiti; gestione e sviluppo degli strumenti di promozione del Centro Pecci. Curriculum e lettera di motivazione sono da inviare entro il 18 gennaio 2015 a [email protected].

www.centropecci.it