Bologna Updates: la top 3 degli stand di Setup Art Fair. Vincono Van Der, Yoruba e Alviani Art Space. Ecco le foto

Tanta gente, un po’ di vendite che non guastano mai, una buona dose di entusiasmo e di energia che è merce piuttosto rara, specie nelle fiere d’arte, in questo momento in Italia. Continua a funzionare la proposta di Setup di proporre una fiera off e indipendente durante l’art week bolognese di Arte Fiera. Quanto mai […]

Setup Art Fair 2015 - Van Der

Tanta gente, un po’ di vendite che non guastano mai, una buona dose di entusiasmo e di energia che è merce piuttosto rara, specie nelle fiere d’arte, in questo momento in Italia. Continua a funzionare la proposta di Setup di proporre una fiera off e indipendente durante l’art week bolognese di Arte Fiera. Quanto mai centrato, poi, il focus sempre più insistito su cibo e vino, due mondi che negli ultimi anni hanno marciato in maniera sinergica verso il mondo dell’arte e viceversa.

Tra gli espositori di questa terza edizione vi proponiamo una nostra top 3. Eccola.

1. VAN DER
Rigoroso ed elegante lo stand-mostra della galleria torinese. Le opere di Sigrid Calon, Wim Starkenburg e Francesca Ferreri giocano tra scultura e grafica in un allestimento che non concede nulla al caos che solitamente connota rassegne come questa.

2. YORUBA
Divertente ed esuberante lo spazio della no profit ferrarese. Lo stand si trasforma in una simil-ikea con tanto di mobili in vendita, cartellini, brand e addirittura taccuino e matitina per scegliersi gli artisti (effettivamente piuttosto low cost). La riflessione su arte e mercato non è nuova, ma qui è svolta dalla curatrice Federica Zabarri in maniera simpatica e coerente con la tipologia di fiera.

3. ALVIANI ART SPACE
La galleria di Pescara ha sede dentro lo spazio dell’Aurum, a Bologna ha messo insieme una partecipazione molto in linea con i temi dell’edizione 2015 di Setup (e ovviamente, come si dice, “in prospettiva Expo”). Dunque tutto cibo in un’articolazione tra sculture, pittura, illustrazione, fotografia e performance. E uno degli artisti ha anche composto con cura dei piccoli bento box di verdure da aperitivo in vendita a 10 euro.