Art Digest: Musei Vaticani per gay e lesbiche. Hai regalato il tuo Caravaggio? Peggio per te. Pierre Huyghe sul tetto di New York

L’omosessualità? È centrale nell’opera di artisti come Michelangelo, e Leonardo. E così un’agenzia di viaggi organizza visite ai Musei Vaticani riservate a gay e lesbiche… (abc.es) Avete venduto il mio dipinto a 42mila sterline come una copia, e invece è un Caravaggio originale, e ne vale 10 milioni. Lancelot William Thwaytes fa causa a Sotheby’s, […]

Il Caravaggio delle polemiche a Londra

L’omosessualità? È centrale nell’opera di artisti come Michelangelo, e Leonardo. E così un’agenzia di viaggi organizza visite ai Musei Vaticani riservate a gay e lesbiche… (abc.es)

Avete venduto il mio dipinto a 42mila sterline come una copia, e invece è un Caravaggio originale, e ne vale 10 milioni. Lancelot William Thwaytes fa causa a Sotheby’s, ma la casa d’aste vince… (telegraph.co.uk)

Un’opera di Antoni Gaudí, a un secolo da quando lui la progettò. Dove? In Cile, dove la cappella della Madonna degli Angeli sarà realizzata a Rancagua, il primo progetto dell’architetto fuori della Spagna… (theguardian.com)

È uno dei must annuali per gli amanti dell’arte: l’installazione che il Metropolitan di New York commissiona a un’artista per piazzarla sul proprio rooftop. Nel 2015 toccherà a Pierre Huyghe… (nytimes.com)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.