Art Digest: il Broad Museum aprirà quest’anno, lo giuro! Picasso vs. Dalí, nemici vincenti. L’Alhambra segreta, solo per pochi

“Sono entusiasta di vederlo finalmente rivelato nel suo complesso”. Che sia la volta buona? A fine 2015 aprirà a Los Angeles il Broad Museum: il LA Times ne parla con la curatrice Joanne Heyeler… (latimes.com) Cosa fare con le opere d’arte in caso di guerra nucleare? Al di là della Manica hanno deciso di non […]

L'Alhambra, a Granada

Sono entusiasta di vederlo finalmente rivelato nel suo complesso”. Che sia la volta buona? A fine 2015 aprirà a Los Angeles il Broad Museum: il LA Times ne parla con la curatrice Joanne Heyeler… (latimes.com)

Cosa fare con le opere d’arte in caso di guerra nucleare? Al di là della Manica hanno deciso di non farsi cogliere di sorpresa: individuando una serie di tunnel sotterranei nel Galles come perfetto bunker…(bbc.com)

Spesso la storia ha raccontato di rivalità anche accese fra due artisti: ma poche sono state “virtuose” come quella fra Picasso e Dalí. La ricostruisce lo storico dell’arte Michael FitzGerald… (wsj.com)

Avviso a chi ha in programma a breve un viaggio in Spagna: solo per il mese di gennaio L’Alhambra di Granada apre al pubblico La Velera, uno degli spazi simbolo del monumento, che occupa l’intero terzo piano della Torre de la Vela… (abc.es)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Nel 2007 ha curato la costituzione, l’allestimento ed il catalogo del Museo Nino Cordio a Santa Ninfa (Tp). Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. Ha collaborato con diverse riviste specializzate, e nel 2008 ha co-fondato il periodico Grandimostre, del quale è stato coordinatore editoriale. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.