Art Digest: Bruguera, ha il diritto di rimanere in silenzio. Marlene Dumas e il kitsch pre-Tate Modern. Abbiamo trovato Atlantide, ecco le prove

“Ho chiesto un avvocato, e hanno detto di no. Ho chiesto di chiamare mia madre, e hanno detto di no“. A quasi due settimane dal suo arresto a Cuba, Tania Bruguera racconta come sono andate le cose… (latimes.com) “Quando inizio a lavorare su un dipinto, è il kitsch più totale!“. A poche settimane dall’inizio della […]

Marlene Dumas

Ho chiesto un avvocato, e hanno detto di no. Ho chiesto di chiamare mia madre, e hanno detto di no“. A quasi due settimane dal suo arresto a Cuba, Tania Bruguera racconta come sono andate le cose… (latimes.com)

Quando inizio a lavorare su un dipinto, è il kitsch più totale!“. A poche settimane dall’inizio della sua retrospettiva londinese, alla Tate Modern, il Guardian mette Marlene Dumas davanti ai microfoni… (theguardian.com)

Giambologna a Parigi, come Medardo Rosso a Roma. Una scultura in bronzo rubata dal Musée des Arts Décoratifs è stata ritrovata in un cestino dei rifiuti nel bagno dello stesso museo… (artnet.com)

Credete nelle leggende? O credete che non siano leggende? Un’equipe di archeologi sostiene di avere trovato un tesoro perduto che potrebbe dimostrare l’esistenza di Atlantide… (abc.es)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.