Spike Lee a Roma, fra i capolavori di Palazzo Barberini. Art-movie in vista? Per ora è il primo ospite della nuova stagione de Il Gioco Serio dell’Arte

Torna, parlando di biografie, la IX edizione de Il Gioco Serio dell’Arte, ideato e condotto da Massimiliano Finazzer Flory in collaborazione con il Gioco del Lotto e con la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico per il Polo Museale della Città di Roma. Paolo Sorrentino, Vanessa Beecroft, Gabriele Salvatores sono tra i personaggi che […]

Spike Lee

Torna, parlando di biografie, la IX edizione de Il Gioco Serio dell’Arte, ideato e condotto da Massimiliano Finazzer Flory in collaborazione con il Gioco del Lotto e con la Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico per il Polo Museale della Città di Roma. Paolo Sorrentino, Vanessa Beecroft, Gabriele Salvatores sono tra i personaggi che sono stati protagonisti di questo percorso, che domani 10 dicembre alle ore 18 inaugura la serie 2014/2015 con un appuntamento molto speciale. Protagonista sarà infatti Spike Lee, regista che non ha bisogno di presentazioni, con il suo cinema così attuale. A Palazzo Barberini, Roma, si alterneranno “biografie di personalità eccezionali e di uomini normali, storie di popoli”. Parola chiave per questo primo appuntamento? L’agonismo, con attenzione anche al mondo dello sport cui Spike Lee è molto legato. Non senza qualche anticipazione: non a caso durante l’incontro si parlerà del documentario uscito da poco sui teleschermi USA dedicato alla Triangle Offense e al guru del basket Phil Jackson. La IX edizione de Il Gioco Serio dell’Arte prosegue nel 2015 con molti appuntamenti: i prossimi protagonisti saranno infatti Paolo Virzì e Philippe Daverio. In primavera sarà lo spettacolo teatrale diretto e interpretato da Massimiliano Finazzer Flory e intitolato Essere Leonardo da Vinci a chiudere il ciclo per quest’anno, insieme ad una “intervista impossibile” a Leonardo, con Claudio Strinati nel ruolo dell’intervistatore. Naturalmente non mancherà la diretta degli incontri sui canali facebook e twitter Lottoeventi. Stay tuned!